Vai al contenuto

Forum lesbico

Inter@genda

Il forum di elleXelle per discutere tra noi

ATTENZIONE: La registrazione automatica è attualmente disattivata. Per registrarvi, scrivete a: owner@ellexelle.it indicando il nick desiderato e la vostra email; vi verranno inviate le credenziali per accedere  al forum


Forum breadcrumbs - Sei qui:Inter@gendaArgomenti: PerLesCi sono
Please or Registrati to create posts and topics.

Ci sono

Page 1 of 2Successivo

Ci sono poesie che sembra raccontino il nostro vissuto.

La lettura non è semplice, quasi le parole entrano nella nostra pelle come lame a memoria di ciò che è stato o di ciò che è.

Accarezzano la mente nella piacevolezza di ciò che ci è appartenuto a fronte di amarezza di ciò che non ci apparterra, ma come eco in una valle risuonera spesso nella nostra testa.

Gli opposti lottano nel sentire di testa, di cuore, di pelle. Sintonie inesplicabili a dirsi.... più facile a sentirsi.

Non potrà mai esserci un vuoto, ma sorrisi timidi e prorompenti per ciò che inafferrabile ai più, ha dondolato nell'amaca del nostro sentire così profondo da annientare il mondo intorno con tutte le Sue bruttezze annesse.

"C’è sempre tempo per Te"

C’è sempre tempo per Te

nel mio cuore,

per quel Tuo amore soltanto,

che così tanto desiderava

il bacio assoluto della notte:

un lunghissimo strisciare misterioso

di voluttà in voluttà.

di città in città.

Un fiore oscuro

mi cresceva spesso

tra le fronde delle mani

quasi fossi un vaso di terra miracolosa,

e così Tu respirasti

l’ aria pura del sacro mattino della vita.

(Alda Merini–Rose Volanti)

 

Che dire di più? È tutto scritto in questa manciata di ineccepibili versi della Merini. La follia appartiene agli amanti e Lei è una di quelle che ci ha insegnato ad esserlo.

Gli spiriti liberi non sono fatti per essere domati. Hanno bisogno di restare liberi finché non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.

Bacio che sopporti il peso

Bacio che sopporti il peso
della mia anima breve
in te il mondo del mio discorso
diventa suono e paura.

Alda Merini

 

🙂

Gli spiriti liberi non sono fatti per essere domati. Hanno bisogno di restare liberi finché non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.
È un aforisma:

Scegli i tuoi pari

Scegliete amici, amanti e amori che siano ali forti con cui spiccare il volo, che vi aiutino a nascere, pure quando nascere fa male, per scoprire chi siete davvero, per rendervi persone migliori.

Scegliete chi vi rimprovera per troppo affetto, invece di chi vi consola per convenienza. Chi vi affronta a muso duro, vi urla a dosso e alla fine resta.

Scegliete chi non vi incatena all'immobilità del suolo, ma disegna per voi un altro pezzo di cielo. Chi non fa promesse e poi le mantiene. Chi tradisce le aspettative, perché non c'è altro modo di onorare la vita, nella sua magnifica imperfezione. Chi vi cambia gli occhi, o ve li restituisce per la prima volta, mostrandovi un modo diverso di guardare.

Scegliete chi vi spinge a lottare, a combattere, a crescere, a sperimentare. Chi inventa ogni giorno colori nuovi, e ha incoscienza abbastanza da accostare il verde col giallo, il blu cobalto col rosso rubino, perché nulla ci fa più coraggiosi come la capacità di rompere gli schemi e sovvertire l'ovvio.

Scegliete chi vi fa paura. E poi, scegliete chi vi fa venire voglia di vincere quella paura.

🙂

 

 

Gli spiriti liberi non sono fatti per essere domati. Hanno bisogno di restare liberi finché non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.

"Essere felici è lasciare vivere la creatura che vive in
ognuno di noi, libera, gioiosa e semplice. È avere la
maturità per poter dire: Ho fatto degli errori". È avere il
coraggio di dire "Mi dispiace". È avere la sensibilità di
dire "Ho bisogno di te". È avere la capacità di dire "Ti
amo". Possa la tua vita diventare un giardino di
opportunità per la felicità ... che in primavera possa
essere un amante della gioia ed in inverno un amante
della saggezza.

 

🙂

Gli spiriti liberi non sono fatti per essere domati. Hanno bisogno di restare liberi finché non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.

Le dolci piogge
di aprile fanno
fiorire la
primavera a
maggio.

Thomas Tusser

🙂

Gli spiriti liberi non sono fatti per essere domati. Hanno bisogno di restare liberi finché non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.

La calma è più dinamica
e potente della pace,
La calma dona il potere di
superare tutti gli
ostacoli della vita.
Persino nei rapporti umani
la persona che rimane
calma in ogni istante
È invincibile.

Bramhansa Yogananda

🙂

Gli spiriti liberi non sono fatti per essere domati. Hanno bisogno di restare liberi finché non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.
Cita da briciolablu su 3 Aprile 2024, 04:34

La calma è più dinamica
e potente della pace,
La calma dona il potere di
superare tutti gli
ostacoli della vita.
Persino nei rapporti umani
la persona che rimane
calma in ogni istante
È invincibile.

Bramhansa Yogananda

????

Si chiama calma e mi costò molte tempeste.

Si chiama calma e quando scompare… esco di nuovo a cercarla.

Si chiama calma e mi insegna a respirare, pensare e ripensare.

Si chiama calma e quando la follia la tenta si scatenano venti terribili difficili da dominare.

Si chiama calma e arriva con gli anni quando l’ambizione giovanile, la lingua sciolta e la pancia fredda cedono il posto a più silenzi e più saggezza.

Si chiama calma quando s’impara bene ad amare, quando l’egoismo cede il posto al dare e l’anticonformismo svanisce per aprire il cuore e l’anima, arrendendosi interamente, a chi vuole ricevere e dare.

Si chiama calma quando l’amicizia è così sincera che tutte le maschere cadono e tutto può essere raccontato.

Si chiama calma e il mondo la evita, la ignora, inventandosi guerre che nessuno vincerà mai.

Si chiama calma quando si gode il silenzio, quando i rumori non sono solo musica e follia, ma il vento, gli uccelli, la buona compagnia o il rumore del mare.

Si chiama calma e non si paga con niente, non c’è moneta di alcun colore che possa coprire il suo valore quando diventa realtà.

Si chiama calma e mi è costata tante tempeste e le attraverserei mille volte ancora pur di tornare a incontrarla.

Si chiama calma, la godo, la rispetto e non la voglio lasciar andare …

Dalai Lama

 

Dedicata alla persona che come un faro continua ad illuminare le mie tempeste insegnandomi il sereno ????

Cita da Thai su 3 Aprile 2024, 10:56
Cita da briciolablu su 3 Aprile 2024, 04:34

La calma è più dinamica
e potente della pace,
La calma dona il potere di
superare tutti gli
ostacoli della vita.
Persino nei rapporti umani
la persona che rimane
calma in ogni istante
È invincibile.

Bramhansa Yogananda

????

Si chiama calma e mi costò molte tempeste.

Si chiama calma e quando scompare… esco di nuovo a cercarla.

Si chiama calma e mi insegna a respirare, pensare e ripensare.

Si chiama calma e quando la follia la tenta si scatenano venti terribili difficili da dominare.

Si chiama calma e arriva con gli anni quando l’ambizione giovanile, la lingua sciolta e la pancia fredda cedono il posto a più silenzi e più saggezza.

Si chiama calma quando s’impara bene ad amare, quando l’egoismo cede il posto al dare e l’anticonformismo svanisce per aprire il cuore e l’anima, arrendendosi interamente, a chi vuole ricevere e dare.

Si chiama calma quando l’amicizia è così sincera che tutte le maschere cadono e tutto può essere raccontato.

Si chiama calma e il mondo la evita, la ignora, inventandosi guerre che nessuno vincerà mai.

Si chiama calma quando si gode il silenzio, quando i rumori non sono solo musica e follia, ma il vento, gli uccelli, la buona compagnia o il rumore del mare.

Si chiama calma e non si paga con niente, non c’è moneta di alcun colore che possa coprire il suo valore quando diventa realtà.

Si chiama calma e mi è costata tante tempeste e le attraverserei mille volte ancora pur di tornare a incontrarla.

Si chiama calma, la godo, la rispetto e non la voglio lasciar andare …

Dalai Lama

 

Dedicata alla persona che come un faro continua ad illuminare le mie tempeste insegnandomi il sereno ????

La mia di calma  è costata veramente tanto, per cui quando vedo la rabbia nel cuore di alcune persone ho strane reazioni emotive. Da una parte mi fanno tenerezza dall'altra pena. Le lascio sfogare in attesa che in loro la quiete riprenda vita. Tu che ne pensi al riguardo?

 

🙂

Gli spiriti liberi non sono fatti per essere domati. Hanno bisogno di restare liberi finché non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.
Cita da briciolablu su 4 Aprile 2024, 17:20
Cita da Thai su 3 Aprile 2024, 10:56
Cita da briciolablu su 3 Aprile 2024, 04:34

La calma è più dinamica
e potente della pace,
La calma dona il potere di
superare tutti gli
ostacoli della vita.
Persino nei rapporti umani
la persona che rimane
calma in ogni istante
È invincibile.

Bramhansa Yogananda

????

Si chiama calma e mi costò molte tempeste.

Si chiama calma e quando scompare… esco di nuovo a cercarla.

Si chiama calma e mi insegna a respirare, pensare e ripensare.

Si chiama calma e quando la follia la tenta si scatenano venti terribili difficili da dominare.

Si chiama calma e arriva con gli anni quando l’ambizione giovanile, la lingua sciolta e la pancia fredda cedono il posto a più silenzi e più saggezza.

Si chiama calma quando s’impara bene ad amare, quando l’egoismo cede il posto al dare e l’anticonformismo svanisce per aprire il cuore e l’anima, arrendendosi interamente, a chi vuole ricevere e dare.

Si chiama calma quando l’amicizia è così sincera che tutte le maschere cadono e tutto può essere raccontato.

Si chiama calma e il mondo la evita, la ignora, inventandosi guerre che nessuno vincerà mai.

Si chiama calma quando si gode il silenzio, quando i rumori non sono solo musica e follia, ma il vento, gli uccelli, la buona compagnia o il rumore del mare.

Si chiama calma e non si paga con niente, non c’è moneta di alcun colore che possa coprire il suo valore quando diventa realtà.

Si chiama calma e mi è costata tante tempeste e le attraverserei mille volte ancora pur di tornare a incontrarla.

Si chiama calma, la godo, la rispetto e non la voglio lasciar andare …

Dalai Lama

 

Dedicata alla persona che come un faro continua ad illuminare le mie tempeste insegnandomi il sereno ????

La mia di calma  è costata veramente tanto, per cui quando vedo la rabbia nel cuore di alcune persone ho strane reazioni emotive. Da una parte mi fanno tenerezza dall'altra pena. Le lascio sfogare in attesa che in loro la quiete riprenda vita. Tu che ne pensi al riguardo?

 

????

Cara Briciolablu,

Io penso che la calma, in un mondo rumoroso e urlato, sia un tesoro di inestimabile valore, probabilmente conquistato con fatica.

Troppo spesso si confonde il silenzio per mancanza di carattere o timidezza, sottovalutando la forza che lo genera e lo coltiva di fronte a tutte le provocazioni che ci circondano.

La calma ci aiuta a spiazzare con la gentilezza, ad imparare ad osservare e ad adattarsi senza lasciarsi travolgere... E se siamo fortunati riusciamo a trasmetterla in un piacevole "contagio" emotivo.

Un calmo e dondolato abbraccio.

Thai

 

Ci hai preso Thai, sono avvolta dal silenzio ed osservo tanti burattini intorno a me che si agitano....li lascio fare ....sfogare finché la quiete in loro riprenda il sopravvento.

La mia calma e imperturbabilita non viene meno....mi è costata veramente troppo.

Rimango anche io stupita come non mi abbandoni più.

Mi fanno tenerezza e pena chi invece sia dominato dalla rabbia e dal rancore.

Ho un indole bonaria e credo che nulla e niente riesca a scalfirla.

🙂

Gli spiriti liberi non sono fatti per essere domati. Hanno bisogno di restare liberi finché non trovano qualcuno di altrettanto selvaggio con cui correre.
Page 1 of 2Successivo