Vai al contenuto
Home » Forum lesbico

Forum lesbico

Inter@genda

Il forum di elleXelle per discutere tra noi

ATTENZIONE: La registrazione automatica è attualmente disattivata. Per registrarvi, scrivete a: owner@ellexelle.it indicando il nick desiderato e la vostra email; vi verranno inviate le credenziali per accedere  al forum


Forum breadcrumbs - Sei qui:Inter@gendaArgomenti: PerLesPer Giulia
Please or Registrati to create posts and topics.

Per Giulia

Sono rimasta molto scossa dalla notizia della barbara uccisione di Giulia Cecchetin.

Riporto qui un articolo in cui e' pubblicata una poesia di Cristina Torres un'ambientalista peruviana che anni fa la dedico' alle vittime di femminicidio dell'America Latina.

https://www.google.it/amp/s/www.vanityfair.it/article/poesia-femminicidio-sorella-elena-giulia/amp

Giulia avrebbe dovuto solo discutere la tesi di laurea in ingegneria biomedica e poi si sarebbe laureata avrebbe lavorato magari costruito una famiglia con un uomo che l'amava davvero

E invece no

Aveva solo 22 anni

Pace a te Giulia e a tutte le vittime di femminicidio

 

Pace a Giulia e grande rispetto alla sorella che ha detto quello che andava detto. 

Cita da Ste su 20 Novembre 2023, 16:59

Sono rimasta molto scossa dalla notizia della barbara uccisione di Giulia Cecchetin.

Riporto qui un articolo in cui e' pubblicata una poesia di Cristina Torres un'ambientalista peruviana che anni fa la dedico' alle vittime di femminicidio dell'America Latina.

https://www.google.it/amp/s/www.vanityfair.it/article/poesia-femminicidio-sorella-elena-giulia/amp

Giulia avrebbe dovuto solo discutere la tesi di laurea in ingegneria biomedica e poi si sarebbe laureata avrebbe lavorato magari costruito una famiglia con un uomo che l'amava davvero

E invece no

Aveva solo 22 anni

Pace a te Giulia e a tutte le vittime di femminicidio

 

Ha sconcertato anche me questa cronaca,sebbene si aggiunga ad una lista infinita,ma non cambia lo sconcerto ogni volta che la vita di una donna è interrotta così brutalmente.Fa male,fa rabbia,non so più cosa provochi in me.La poesia è meravigliosa quanto agghiacciante ,come la realtà.

Pace a te,Giulia,e a tutte le donne vittime dell'efferatezza maschile.

Grazie,Ste,per il tuo intervento,da aggiungere alla catena di bellezza.