La comunicazione

Considerazioni personali, idee, stati d'animo
Avatar utente
corazondetrapo
Messaggi: 34
Iscritto il: 03/09/2017, 17:02

Re: La comunicazione

Messaggio da corazondetrapo » 19/11/2017, 10:37

UnGiornoCredi ha scritto:
05/11/2017, 16:04
Ma anche trovarsi in una situazione del genere è da "mai più". 😂😂😂
https://youtu.be/k1IZN7r5PK4
:lol: :lol: [0clap]
"Dolce-ridente Saffo coronata di viole" la chiamò Alceo di Mitilene che ebbe la fortuna di conoscerla
Avatar utente
Angel_sky
Messaggi: 12
Iscritto il: 01/07/2016, 21:21

Re: La comunicazione

Messaggio da Angel_sky » 28/11/2017, 1:33

comunicare
/co·mu·ni·cà·re/
Propagarsi, trasmettersi (+ a, tra ).

Mi è piaciuta molto quest definizione del termine COMUNICARE.
La comunicazione può avvenire in molti modi...utilizzando molti strumenti a disposizione, la musica, i film, le poesie ecc.
Ma credo siano solamente degli strumenti che noi utilizziamo per trasmettere noi stessi.
I metodi che, personalmente, mi appartengono di più sono lo scrivere e la musica.
Mi piace scrivere e attraverso frasi e parole esprimere ciò che provo...
Attraverso la musica...dedicare canzoni o brani che spieghino meglio e con più ardore ciò che sento...
Ognuna di noi ha il proprio modo per esprimersi e trasmettersi...come i silenzi...bellissimi.
Non esiste un modo giusto o sbagliato, non esiste un modo migliore dell'altro...esistono solamente modi veri!!!
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 259
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: La comunicazione

Messaggio da briciolablu » 28/11/2017, 18:29

Sì, è vero. Sono molteplici i mezzi a nostra disposizione per comunicare con il mondo esterno. Non sempre è facile la comunicazione, credo che molto dipenda anche dall'interlocutore con cui ci confrontiamo. Ci sono persone che magari conosci da poco e non hai alcuna difficoltà nel raccontarti a raggio di trecentosessanta gradi e magari altre che conosci da più tempo con cui hai difficoltà in qualsiasi argomentazione. Ti è mai capitato Angel?



[0afr]
Avatar utente
Angel_sky
Messaggi: 12
Iscritto il: 01/07/2016, 21:21

Re: La comunicazione

Messaggio da Angel_sky » 29/11/2017, 3:47

Ciao briciolablu, si mi è capitato molte volte.
La tua domanda mi ha fatta sorridere. :-)
Mi è capitato di conoscere persone a cui mi sono raccontata per ore senza prendere fiato, o soffermandomi solo per alcuni istanti nel cercare la parola giusta per descrivere un emozione, ed altre con le quali il mio comunicare si fermava improvvisamente al: " piacere, come va? Oggi fa freddo/caldo!" e calava il silenzio e pur il disagio.
Le persone con le quali ci si riesce ad aprire a trecento sessanta gradi non sono molte, e sono quelle con le quali a "pelle" senti subito quell'affinità e quella sintonia come se le conoscessi da sempre!
Potrebbe trattarsi di anime gemelle, o anime affini, o persone conosciute in altre vite, in altre dimensioni se si crede in questo...fatto sta che accade!
Come accade l'esatto contrario.
Non succede spesso di trovare persone che ti sanno mettere a proprio agio, e che ti permettono di mostrarti totalmente per come sei, senza maschere e...quasi senza schemi.
E quando accade di incontrarle, bisogna alzare gli occhi al cielo, alzare magari anche un braccio al cielo e mettersi a ballare, come nel film di Elisabeth Town, perchè forse è questa la felicità, e bisogna cominciare a guardarla veramente scrollandosi di dosso ogni timore o ogni nostalgia.
Avatar utente
Athamantis
Messaggi: 72
Iscritto il: 15/08/2016, 21:51

Re: La comunicazione

Messaggio da Athamantis » 29/01/2018, 20:08

Io penso che non dovremmo mai delegare.
Nè alle immagine di altri, nè alla parole di altri.
Comunicare è tale se è esperienza diretta.
Anche quando è un rischio.
Il rischio di essere fraintese. [0legge]
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 259
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: La comunicazione

Messaggio da briciolablu » 30/01/2018, 19:01

Sai? Credo che anche i silenzi, spesso e volentieri, siano comunicativi e a volte molto di più di tante vane parole.



[0afr]
Avatar utente
Athamantis
Messaggi: 72
Iscritto il: 15/08/2016, 21:51

Re: La comunicazione

Messaggio da Athamantis » 31/01/2018, 16:52

briciolablu ha scritto:
30/01/2018, 19:01
Sai? Credo che anche i silenzi, spesso e volentieri, siano comunicativi e a volte molto di più di tante vane parole.



[0afr]
A me i silenzi altrui che dovrebbero testare chissà quale sensibilità dei terzi, mi fanno cadere i "palloni".
Non mi ci metto nemmeno ad indovinare quel che passa per la testa dell'altra, se non è sordomuta.
Come se non avessi già abbastanza da fare così... [yod]

No grazie, preferisco vivere. [chit]
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 259
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: La comunicazione

Messaggio da briciolablu » 31/01/2018, 19:48

Credo che così, ti perdi una fetta di vita. Fermo restando che ognuna decide per sé il meglio. È solo un mio piccolo pensiero.



[0afr]
Rispondi