Poesie

Considerazioni personali, idee, stati d'animo
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 12/12/2018, 11:08

“Io ti amo
e se non ti basta
ruberò le stelle al cielo
per farne ghirlanda
e il cielo vuoto
non si lamenterà di ciò che ha perso
che la tua bellezza sola
riempira l’universo

Io ti amo
e se non ti basta
vuoterò il mare
e tutte le perle verrò a portare
davanti a te
e il mare non piangerà
di questo sgarbo
che onde a mille, e sirene
non hanno l’incanto
di un tuo solo sguardo

Io ti amo
e se non ti basta
solleverò i vulcani
e il loro fuoco metterò
nelle tue mani, e sara ghiaccio
per il bruciare delle mie passioni

Io ti amo
e se non ti basta
anche le nuvole catturerò
e te le porterò domate
e su te piover dovranno
quando d’estate
per il caldo non dormi
E se non ti basta
perché il tempo si fermi
fermerò i pianeti in volo
e se non ti basta
vaffanculo”

Stefano Benni [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
BlueRain
Messaggi: 50
Iscritto il: 28/08/2017, 16:06

Re: Poesie

Messaggio da BlueRain » 12/12/2018, 17:21

Guardami negli occhi come fossimo complici di un piano rivoluzionario.

Jovanotti - Chiaro di luna
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 13/12/2018, 8:28

“L’hai amata, vero?”
Lui sospirò
“Come posso risponderti? Lei era matta”

Sì passò la mano tra i capelli

“Dio se era tutta matta.ogni giorno era una donna diversa
Una volta intraprendente, l’altra impacciata.
Una volta esuberante, l’altra timida. Insicura e decisa.
Dolce e arrogante.
Era mille donne lei, ma il profumo era sempre lo stesso
Inconfondible
Era quella la mia unica certezza.
Mi sorrideva sapeva di fregarmi con quel sorriso
Quando sorrideva io non capivo più nulla
Non sapevo più parlare ne pensare
Niente, zero
C’era all’improvviso solo lei
Era matta, tutta matta
A volte piangeva
Dicono che in quel caso le donne vogliono solo un abbraccio
Lei no
Lei si innervosiva
Non so dove si trova adesso ma scommetto che è ancora alla ricerca di sogni
Era matta tutta matta
Ma l’ ho amata da impazzire.

Charles Bukowski [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 13/12/2018, 8:31

Poesie scelte: ALDA MERINI, Terra d'Amore, 2003.

Io non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti
Di parole, di parole scelte sapientemente,
di fiori, detti pensieri,
di rose, dette presenze,
di sogni, che abitino gli alberi,
di canzoni che faccian danzar le statue,
di stelle che mormorino all'orecchio degli amanti...
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia le pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi. [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
UnGiornoCredi
Messaggi: 431
Iscritto il: 31/07/2016, 7:24

Re: Poesie

Messaggio da UnGiornoCredi » 17/12/2018, 9:19

Non sia mai ch'io ponga impedimenti all'unione di anime fedeli;
Amore non è Amore se muta quando scopre un mutamento
o tende a svanire quando l'altro s'allontana. Oh no!
Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
è la stella-guida di ogni sperduta barca, il cui valore è sconosciuto,benché nota la distanza. Amore non è soggetto al Tempo,
pur se rosee labbra e gote dovran cadere
sotto la sua curva lama;
Amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio: se questo è errore
e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato.
"Io dipingerei di colori i muri
e stelle sul soffitto
ti direi le cose che non ho mai detto"
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 340
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: Poesie

Messaggio da briciolablu » 17/12/2018, 15:06

Bellina



[0afr]
vittua
Messaggi: 139
Iscritto il: 08/07/2016, 15:56

Re: Poesie

Messaggio da vittua » 17/12/2018, 16:21

Il tetto s'è bruciato –
ora
posso vedere la luna

Mizuta Masahide
(1657 -1723)
vittua
Messaggi: 139
Iscritto il: 08/07/2016, 15:56

Re: Poesie

Messaggio da vittua » 17/12/2018, 16:22

Non piangete, insetti –
gli amanti, persino le stelle
devono separarsi.

Kobayashi Issa
(1763-1828)
BlueRain
Messaggi: 50
Iscritto il: 28/08/2017, 16:06

Re: Poesie

Messaggio da BlueRain » 18/12/2018, 19:41

"In California, tra San Diego e Los Angeles, c'è un osservatorio astronomico che si chiama Palomar. L'Osservatorio di Palomar è una specie di enorme elmo bianco, che brilla in cima a una montagna qualunque. ... Quando negli anni venti, cercavano un posto per costruirci l'osservatorio, scelsero il Monte Palomar perché era in mezzo al nulla. Poi le cose andarono diversamente. Los Angeles e San Diego scoppiarono di traffico, di automobili, di case, di gente, e soprattutto: di luce. E il buio, per un osservatorio, è come l'ossigeno. Adesso l'osservatorio soffoca in una delle zone più luminose del globo. Di fatto, le mille luci delle California hanno ridotto della metà la vista del telescopio. E così a Palomar hanno messo un cartello, che si intitola: "Tu Puoi aiutarci". Dice "Se vivi in California, Per favore, la sera, prima di andare a dormire, spegni se puoi la luce del tuo giardino". Magari non tanti ma qualcuno ci sarà. La sera chiudono la porta a chiave, mettono il pigiarna e spengono la luce del giardino, così qualcuno, sul Monte Palomar, potrà vedere qualche anno luce più lontano.
Non per buttarla sul sentimentale, ma forse se vuoi sapere chi ti ama davvero, ma davvero veramente, guardati intorno, e cerca uno che spegne la luce del suo giardino, la sera, perché tu possa vedere le stelle più lontano che puoi, nel cielo."
Lella Costa
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 19/12/2018, 11:11

Come mi ami?
Ti sento dentro.
Voglio dire
quando guardo l’orizzonte
quando respiro
quando parlo
quando mi siedo
ovunque il mio corpo senta la vita
sei tu a farmela sentire.

Umberto Ginanni [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Rispondi