Poesie

Considerazioni personali, idee, stati d'animo
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 139
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 19/12/2018, 18:19

Non ti auguro un dono qualsiasi,
ti auguro soltanto quello che i più non hanno.
Ti auguro tempo, per divertirti e per ridere;
se lo impiegherai bene potrai ricavarne qualcosa.
Ti auguro tempo, per il tuo fare e il tuo pensare,
non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.
Ti auguro tempo, non per affrettarti a correre,
ma tempo per essere contento.
Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo,
ti auguro tempo perché te ne resti:
tempo per stupirti e tempo per fidarti e non soltanto per guadarlo sull’orologio.
Ti auguro tempo per guardare le stelle
e tempo per crescere, per maturare.
Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare.
Non ha più senso rimandare.
Ti auguro tempo per trovare te stesso,
per vivere ogni tuo giorno, ogni tua ora come un dono.
Ti auguro tempo anche per perdonare.
Ti auguro di avere tempo, tempo per la vita.
Elli Michler [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 139
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 25/12/2018, 10:56

Cade la notte
E dopo la notte, il buio
E dopo il buio
Gli occhi
Le mani
I respiri, i respiri…
E il rumore dell’acqua
Che gocciola dal rubinetto

Dopo due punti rossi
Due sigarette accese
Il tic-tac dell’orologio
Due cuori
E due solitudini

Forough Farrokhzad [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 139
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 25/12/2018, 16:31

Poi lei si rigirò su un fianco,
posò il capo sul mio braccio.
La guardai.
Tutto il cielo e la terra
si specchiavano nei suoi occhi.
Seguitammo a guardarci.
Mi pareva che avrei potuto
annegarci nei suoi occhi.
Poi l’accarezzai sul viso,
ci baciammo, la trassi a me.
La strinsi.
Con l’altra mano
le frugavo fra i capelli.
Fu un bacio d’amore,
un lungo bacio di puro amore.

Charles Bukowski [read]


Buon Natale....
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 341
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: Poesie

Messaggio da briciolablu » 28/12/2018, 8:24

Ben oltre le idee
di giusto e di sbagliato
c'è un campo.

Ti aspetterò laggiù.

Jalaluddin Rumi


[0afr]
BlueRain
Messaggi: 51
Iscritto il: 28/08/2017, 16:06

Re: Poesie

Messaggio da BlueRain » 30/12/2018, 14:13

Spero che in questo nuovo anno che sta per cominciare facciate degli errori. Perché se fate errori, state facendo cose nuove, tentando cose nuove, imparando, vivendo, sfidando voi stessi, cambiando voi stessi, cambiando il vostro mondo. State facendo cose che non avete mai fatto e, soprattutto, state facendo QUALCOSA.
Questo è il mio augurio per voi e per tutti noi ed il mio augurio per me stesso. Fate Nuovi Errori. Fate gloriosi, stupefacenti errori. Fate errori che nessuno ha fatto prima. Non rimanete bloccati. Non fermatevi. Non preoccupatevi se non è abbastanza o se non è perfetto, qualunque cosa sia: arte o amore o lavoro o famiglia o vita.
Qualunque sia la cosa che vi spaventa. Fatela.
Fate i vostri errori. Il prossimo anno. E sempre. (Neil Gaiman)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 139
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 13/01/2019, 19:03

Questa sera ha piovuto forte
e ad ogni goccia che batteva
la voglia di te cresceva in me
fino a quando ho abbandonato
le lenzuola nere del letto
e mi sono alzato
ad osservare il vetro
che mi separava dalle montagne fuori
come lo spazio da te
e poi le gocce sul vetro graffiate dalla luce
come solo i tuoi occhi ho visto mai
ho immaginato le tue mani
appoggiate dall’altra parte del vetro
ed ho messo le mie…
ho immaginato le tue labbra
appoggiate dall’altra parte del vetro
ed ho messo le mie
ho immaginato il profilo del tuo corpo
emergere leggero dal buio…
…e poi mi sono svegliato
con in bocca la voglia di te.

Merenghetti [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 139
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 14/01/2019, 17:54

Mentre cammino
per le strade
del tuo quartiere
mi lascio bagnare
dalla pioggia,
essa purifica i cuori
e lava ogni sofferenza.
In testa un solo pensiero.
Per le strade
la gente cammina
con l' ombrello per
ripararsi dalla pioggia,
ma non sa che la pioggia
è benedetta, purifica i cuori
e lava le anime...
Tu sei dietro quella finestra
illuminata,
so già cosa stai facendo,
ma il mio cuore
non lo vuole capire.
Sul mio viso scende
una lacrima
e non è certo la pioggia
che scende dal cielo a bagnarlo
quella lacrima ha un nome:
il tuo.

[read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Luna
Messaggi: 15
Iscritto il: 16/01/2019, 18:15

Re: Poesie

Messaggio da Luna » 17/01/2019, 15:28

Il bacio del buongiorno.
Gli abbracci dopo le lacrime.
I "ci sono qui io".
I "noi non passiamo".
Gli sguardi che dicono tutto.
Le parole sussurrate.
I "ti amo" detti all'orecchio.
Le carezze di notte.
Il toccarsi di nascosto.
I "ti voglio" sfacciati.
E quelli pieni di imbarazzo.
Le lacrime di gioia.
I baci che finiscono in sesso.
I dettagli.
Sono i dettagli che ci fregano sempre.

- David Grossman -

(Joseph Lorusso, Titolo non conosciuto)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 139
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 20/01/2019, 10:44

Chiedo scusa al caso se lo chiamo necessità.
Chiedo scusa alla necessità se tuttavia mi sbaglio.
Non si arrabbi la felicità se la prendo per mia.
Mi perdonino i morti se ardono appena nella mia memoria.
Chiedo scusa al tempo per tutto il mondo che mi sfugge a ogni istante.
Chiedo scusa al vecchio amore se do la precedenza al nuovo.
Perdonatemi, guerre lontane, se porto fiori a casa.
Perdonatemi, ferite aperte, se mi pungo un dito.
Chiedo scusa a chi grida dagli abissi per il disco col minuetto.
Chiedo scusa alla gente nelle stazioni se dormo alle cinque del mattino.
Perdonami, speranza braccata, se a volte rido.
Perdonatemi, deserti, se non corro con un cucchiaio d’acqua.
E tu, falcone, da anni lo stesso, nella stessa gabbia,
immobile con lo sguardo fisso sempre nello stesso punto,
assolvimi, anche se tu fossi un uccello impagliato.
Chiedo scusa all’albero abbattuto per le quattro gambe del tavolo.
Chiedo scusa alle grandi domande per le piccole risposte.
Verità, non prestarmi troppa attenzione.
Serietà, sii magnanima con me.
Sopporta, mistero dell’esistenza, se strappo fili dal tuo strascico.
Non accusarmi, anima, se ti possiedo di rado.
Chiedo scusa al tutto se non posso essere ovunque.
Chiedo scusa a tutti se non so essere ognuno e ognuna.
So che finché vivo niente mi giustifica,
perché io stessa mi sono d’ostacolo.
Non avermene, lingua, se prendo in prestito parole patetiche,
e poi fatico per farle sembrare leggere.

(Wisława Szymborska) [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Luna
Messaggi: 15
Iscritto il: 16/01/2019, 18:15

Re: Poesie

Messaggio da Luna » 25/01/2019, 9:53

C'è dentro di te una pace, un santuario, dove puoi ritirarti in ogni momento ed essere te stesso. Hermann Hesse
Rispondi