Poesie

Considerazioni personali, idee, stati d'animo
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 03/02/2019, 11:24

Più lontane sembravano le nuvole
quando un gabbiano planò sul dorso
della mano,
strappandomi una briciola di pane,
mentre da questo Porto guardavo,
il pingue mare grigio,
e il piglio astioso delle onde.
In realtà speravo che il suo becco cercasse
le mie dita per spingermi a volare:
“Strano
perché sapevo di non esser fatto,
per viaggiare, neanche per volare”.
Anzi sapevo che il suo sguardo lo
potevo contemplare soltanto,
da lontano, in direzione della luce
di quel Faro, osservando
l’orizzonte, seduto in questo Molo.
Ma quando lei arrivò la guardai
negli occhi e vidi il cielo e il mare,
schiarirsi dentro la mia anima.
Dopo di allora più non mi importò
di non saper, volare.
Antonio Scalas [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 07/02/2019, 14:13

“Voglio darti i colori più belli, voglio baciarti… voglio che i nostri mondi da sogno siano uno solo. Vorrei vedere dai tuoi occhi, sentire dalle tue orecchie, sentire con la tua pelle, baciare con la tua bocca. Per vederti dal di sotto, vorrei essere la tua ombra nata dalla suola del tuo piede, che si estende lungo il terreno su cui cammini… Voglio essere l’acqua che ti lava, la luce che ti dà forma, vorrei che la mia sostanza fosse la tua sostanza, che la tua voce uscisse dalla mia gola così che tu mi accarezzassi da dentro… nel tuo desiderio e nella tua lotta rivoluzionaria per una vita migliore per tutti, voglio accompagnarti e aiutarti, amarti e nella tua risata trovare la mia gioia. Se a volte soffri, voglio riempirti di tenerezza così che tu ti senta meglio. Quando hai bisogno di me, mi troverai sempre vicino a te. Sempre aspettandoti. E vorrei essere leggera e soffusa quando vuoi restare solo”.

Frida Kahlo [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 07/02/2019, 19:02

Da quando mi sono innamorata di te,ogni cosa si è trasformata ed è talmente piena di bellezza***
L'amore è come un profumo,come una corrente,come la pioggia.Sai,cielo mio,tu sei come la pioggia,ed io come la terra,ti ricevo e accolgo***
Le cicatrici sono come aperture attraverso le quali un essere entra nella solitudine dell'altro***
L'amore?non so.
Se include tutto ,anche le contraddizioni e i superamenti di se
stessi,le aberrazioni e l'indicibile,allora si,vada per l'amore.
Altrimenti no***

tratto da frasi di Frida Kalho) [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 340
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: Poesie

Messaggio da briciolablu » 08/02/2019, 6:50

Se cerchi un Tesoro devi cercarlo nei posti meno visibili,
non cercarlo nelle parole della gente,
troveresti solo vento.
Cercalo in fondo all'anima di chi sa parlare con i silenzi.

Alda Merini
Luna
Messaggi: 15
Iscritto il: 16/01/2019, 18:15

Re: Poesie

Messaggio da Luna » 09/02/2019, 17:30

"Se vai dal pensiero, porta il cuore con te. Se vai dall’amore, porta la testa con te. Vuoto è l’amore senza il pensiero, vuoto il pensiero senza l’amore."

(C.G.Jung)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 10/02/2019, 19:19

La mia notte mi strema.
Sa bene che mi manchi e tutta la sua oscurità non basta a nascondere quest’evidenza che brilla come una lama nel buio, la mia notte vorrebbe avere ali per volare fino a te, avvolgerti nel sonno e ricondurti a me.
Nel sonno mi sentiresti vicina e senza risvegliarti le tue braccia mi stringerebbero.
La mia notte non porta consiglio.
La mia notte pensa a te, come un sogno a occhi aperti.
La mia notte si intristisce e si perde.
La mia notte accentua la mia solitudine, tutte le solitudini.
Il suo silenzio ascolta solo le mie voci interiori.
La mia notte è lunga, lunga, lunga.
La mia notte avrebbe paura che il giorno non appaia più ma allo stesso tempo la mia notte teme la sua apparizione, perché il giorno è un giorno artificiale in cui ogni ora vale il doppio e senza di te non è più veramente vissuta.
La mia notte si chiede se il mio giorno somiglia alla mia notte.

Frida Kalho [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Luna
Messaggi: 15
Iscritto il: 16/01/2019, 18:15

Re: Poesie

Messaggio da Luna » 14/02/2019, 18:21

ARTHUR RIMBAUD - Sensazione



Nelle sere azzurre d'estate andrò per i sentieri,

pizzicato dal grano, a calpestare l'erba tenera:

come in sogno ne sentirò il fresco nei piedi.

Lascerò che il vento bagni la mia testa nuda.

Non dirò nulla, non penserò a niente:

ma l'amore che non ha fine mi riempirà l'anima,

e andrò lontano, molto lontano, come un vagabondo

attraverso la Natura, felice

come quando si sta con una donna.
Luna
Messaggi: 15
Iscritto il: 16/01/2019, 18:15

Re: Poesie

Messaggio da Luna » 14/02/2019, 18:34

Un’armonia mi suona nelle vene,
allora simile a Dafne
mi trasmuto in un albero alto,
Apollo, perché tu non mi fermi.
Ma sono una Dafne
accecata dal fumo della follia,
non ho foglie né fiori;
eppure mentre mi trasmigro
nasce profonda la luce
e nella solitudine arborea
volgo una triade di Dei.

(da “La Terra Santa” 1996)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 17/02/2019, 9:19

Stavamo insieme, questo io ricordo…
Notte agitata, il suono di un violino…
Tu che a quei tempi eri mia,
tu che ogni ora ti facevi più bella…
Tra il sommesso sussurro delle corde,
tra il segreto sorriso femminile,
supplicavo le labbra di un bacio,
solcavano il cuore le corde del violino…

Aleksandr Blok, Amo tanto il tuo nome delicato, Passigli [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Avatar utente
blu_note
Messaggi: 103
Iscritto il: 03/05/2018, 22:17

Re: Poesie

Messaggio da blu_note » 17/02/2019, 20:09

Non posso esistere senza di te.
Mi dimentico di tutto tranne che di rivederti:
la mia vita sembra che si arresti lì,
non vedo più avanti.
Mi hai assorbito.
In questo momento ho la sensazione
come di dissolvermi:
sarei estremamente triste
senza la speranza di rivederti presto.
Avrei paura a staccarmi da te.
Mi hai rapito via l’anima con un potere
cui non posso resistere;
eppure potei resistere finché non ti vidi;
e anche dopo averti veduta
mi sforzai spesso di ragionare
contro le ragioni del mio amore.
Ora non ne sono più capace.
Sarebbe una pena troppo grande.
Il mio amore è egoista.
Non posso respirare senza di te.

John Keats [read]
se il cuore è l'organo della vita, anche se io non ti tengo per mano, non ti vedo e non ti parlo, faccio molto di più, ti tengo nel cuore....io ti tengo nella mia vita. (Roversi)
Rispondi