Collezionare

Considerazioni personali, idee, stati d'animo
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 296
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Collezionare

Messaggio da briciolablu » 19/04/2018, 20:46

Hanno fatto tanti studi su chi ama le collezioni e nella fattispecie collezionare qualsiasi forma di oggetto.
Dicono sia un esternazione implicita di persone dotate di particolare intelligenza.
Non so se questo sia vero. Credo che raccogliere oggetti che sono di nostro particolare gusto sia una forma di hobby e piccola evasione dal mondo per crearne uno nostro, o meglio che una parte ci appartenga.
Ho adorato collezionare fin da piccola ed ad oggi tuttora mi ritrovo a farlo.
Ho diverse collezioni. Forse fuori anche dal comune.
Ultimamente invece mi sono ritrovata a raccogliere figurine di un album. Inizialmente perché volevo partecipare a dare fondi all'"E.N.P.A.", poi mi sono ritrovata a sorridere davanti alla fantasia incredibile di chi l'ha creato. Sto parlando dell'album dei cucciolotti i cui proventi vanno all'ente nazionale protezione animali.
Se non lo conoscete vi invito a curiosarlo sicura che come a me riuscirà a strapparvi almeno un sorriso.
A parte i cucciolotti, vi siete ritrovate a collezionare qualcosa?

[0afr]
BlueRain
Messaggi: 31
Iscritto il: 28/08/2017, 16:06

Re: Collezionare

Messaggio da BlueRain » 20/04/2018, 10:31

Anche io ho letto diversi articoli e studi sulle persone che collezionano.
Il collezionista è un abile conservatore, che dedica alla sua/sue collezioni cure amorevoli,tempi e dedizione.
Cercare oggetti, classificarli, attiva una serie di processi mentali, quali l’indagine, la formulazione di un’ipotesi sui percorsi da seguire per trovare ciò che si vuole, la valutazione e la scelta. La conseguenza di questo lavoro è l’ottimizzazione delle proprie capacità di giudizio e decisione. Quando la raccolta diventa più ricca è necessario mettere a punto strategie sempre più sofisticate, che allenano le abilità organizzative e la memoria.
Concentrare la mente su uno o più oggetti fa variare l’attività elettrica del cervello che porta ad un senso di calma e benessere. E non si seguono più solo le regole della logica ma ci si abbandona ai processi associativi che consentono di risolvere i problemi attraverso l’ intuito.
Collezionare equivale a possedere e il possesso trasmette sicurezza. Mettere insieme gli oggetti risponde a un desiderio di protezione, e il ritrovamento di un pezzo raro fa sentire bravi, capaci di farcela.

Al di là delle caratteristiche psicologiche di una persona che colleziona in cui mi ci ritrovo,anche io colleziono,archivio e catalogo.Al di là del possesso dell'oggetto in sè, per me collezionare significa portare la bellezza del mondo dentro casa.Uscire,discernere,trascendere,scremare,scegliere e portare a casa solo la bellezza,solo il meglio del mondo.

Ho iniziato con i classici album delle figurine da piccola come uscivo dalla piscina,nella strada per tornare a casa mia madre comprava a me e mio fratello 4 pacchetti di figurine con 100 lire. Diverse collezioni di figurine,batman,simpson ecc ecc..

Poi sono passata alle schede telefoniche,dylan dog e topolini (queste due collezioni le continuo ancora adesso infatti ho quasi tutti i dylan dog e circa 700 topolini),poi colleziono gli stemmi da attaccare alle borse di ogni città che visito ,matite con le mine,libri (più che collezionarli li leggo e vorrei avere una libreria dove metterli tutti catalogati e in ordine alfabetico),colleziono dvd (amo il cinema)..

Indipendentemente dalle collezioni,il problema di tutti i collezionisti è lo spazio..ma alla fine,un vero collezionista,lo trova sempre.

Tu briciola blu cosa collezioni?
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 82
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: Collezionare

Messaggio da lalupaceltika » 20/04/2018, 22:21

Ehhh, le collezioni…
Da bambina ero flippata per gli album di figurine: dinosauri, animali, moto, automobili, calciatori... e per quei fantastici micro-soldatini della collezione “Atlantic”. Avevo le Truppe da sbarco San Marco, i Marines, i Viet Cong, l’Armata Rossa, le armate di Hitler, i carri armati Leopard, i bazooka, i plastici dei bunker mimetici con tanto di collinette, trincee e postazioni per le mitragliatrici. Mi sono divertita tanto: collezionavo e giocavo. Poi sono passata a collezioni e giochi più pericolosi: le fidanzate pazze.
La strega wicca, l’esterofila, la psicopatica, la poligama, la seduttrice seriale, la maniaca dell’ordine, la dark lady e la fan dei Pooh. Ecco, le “collezioni pericolose” stimolano le strategie di sopravvivenza e le capacità di adattamento, quanto all’intelligenza... bho… non so… forse era meglio collezionare francobolli. Mi sarebbe costata meno.
L’amore e le passioni hanno le loro necessità, così ho iniziato a collezionare strap on. E, in effetti, ho dovuto mettere in campo una serie di processi mentali, quali l’indagine, la formulazione di un’ipotesi sui percorsi da seguire per trovare ciò che si vuole, la valutazione e la scelta: misure, materiali, consistenza, rapporto qualità prezzo, ricerca di negozi e siti affidabili nei quali fare acquisti… oh, non è mica facile trovare lo strapon perfetto: ogni donna è diversa e il concetto di perfezione cambia… e la collezione aumenta!
Poi ho cominciato a comprarli non in funzione di una compagna ma semplicemente perché mi piacevano. Nei lunghi anni di singletudine ho scoperto il potere consolatorio dello shopping. La maggior parte delle donne compra abiti, io strapon. Ecco perché nel mio armadio quattro stagioni ho fatto posto a una lunga primavera di sex toys.
[0cool] [0cool] [0cool] LLC
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 296
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: Collezionare

Messaggio da briciolablu » 21/04/2018, 15:12

BlueRain ha scritto:
20/04/2018, 10:31
Anche io ho letto diversi articoli e studi sulle persone che collezionano.
Il collezionista è un abile conservatore, che dedica alla sua/sue collezioni cure amorevoli,tempi e dedizione.
Cercare oggetti, classificarli, attiva una serie di processi mentali, quali l’indagine, la formulazione di un’ipotesi sui percorsi da seguire per trovare ciò che si vuole, la valutazione e la scelta. La conseguenza di questo lavoro è l’ottimizzazione delle proprie capacità di giudizio e decisione. Quando la raccolta diventa più ricca è necessario mettere a punto strategie sempre più sofisticate, che allenano le abilità organizzative e la memoria.
Concentrare la mente su uno o più oggetti fa variare l’attività elettrica del cervello che porta ad un senso di calma e benessere. E non si seguono più solo le regole della logica ma ci si abbandona ai processi associativi che consentono di risolvere i problemi attraverso l’ intuito.
Collezionare equivale a possedere e il possesso trasmette sicurezza. Mettere insieme gli oggetti risponde a un desiderio di protezione, e il ritrovamento di un pezzo raro fa sentire bravi, capaci di farcela.

Al di là delle caratteristiche psicologiche di una persona che colleziona in cui mi ci ritrovo,anche io colleziono,archivio e catalogo.Al di là del possesso dell'oggetto in sè, per me collezionare significa portare la bellezza del mondo dentro casa.Uscire,discernere,trascendere,scremare,scegliere e portare a casa solo la bellezza,solo il meglio del mondo.

Ho iniziato con i classici album delle figurine da piccola come uscivo dalla piscina,nella strada per tornare a casa mia madre comprava a me e mio fratello 4 pacchetti di figurine con 100 lire. Diverse collezioni di figurine,batman,simpson ecc ecc..

Poi sono passata alle schede telefoniche,dylan dog e topolini (queste due collezioni le continuo ancora adesso infatti ho quasi tutti i dylan dog e circa 700 topolini),poi colleziono gli stemmi da attaccare alle borse di ogni città che visito ,matite con le mine,libri (più che collezionarli li leggo e vorrei avere una libreria dove metterli tutti catalogati e in ordine alfabetico),colleziono dvd (amo il cinema)..

Indipendentemente dalle collezioni,il problema di tutti i collezionisti è lo spazio..ma alla fine,un vero collezionista,lo trova sempre.

Tu briciola blu cosa collezioni?
Difatti è così Blue, come hai ampiamente esposto. Complimenti per la Tua completa spiegazione esauriente in ogni Sua sfaccettatura.

Ho collezionato di tutto quando ero più piccola ed ad oggi continuo a farlo.

Colleziono ad esempio fiabe specialmente per i più piccini di tutti i paesi.

Modellini in scala di automobili italiane.

Orologi non solo da polso (in particolare automatici) ma anche a cipolla. Di questi ultimi ne ho tantissimi [0latodes]

Anche i Tuoi dylan dog ma nell'ultima collezione a colori.

Dvd come Te di film a tema e non solo.

Calamite da frigo di ogni luogo dove io sia stata ed al pari magliette.

Lo spazio lo crei o comunque lo ricavi per il Tuo piccolo mondo di piccoli tesori di cui sei Fortemente orgogliosa.

Tazze di winnie the pooh grandi o piccole che siano.

Tutto ciò che riguarda uno dei nani: brontolo.

E diverse altre cosine [0latodes]


[0afr]
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 296
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: Collezionare

Messaggio da briciolablu » 21/04/2018, 15:19

lalupaceltika ha scritto:
20/04/2018, 22:21
Ehhh, le collezioni…
Da bambina ero flippata per gli album di figurine: dinosauri, animali, moto, automobili, calciatori... e per quei fantastici micro-soldatini della collezione “Atlantic”. Avevo le Truppe da sbarco San Marco, i Marines, i Viet Cong, l’Armata Rossa, le armate di Hitler, i carri armati Leopard, i bazooka, i plastici dei bunker mimetici con tanto di collinette, trincee e postazioni per le mitragliatrici. Mi sono divertita tanto: collezionavo e giocavo. Poi sono passata a collezioni e giochi più pericolosi: le fidanzate pazze.
La strega wicca, l’esterofila, la psicopatica, la poligama, la seduttrice seriale, la maniaca dell’ordine, la dark lady e la fan dei Pooh. Ecco, le “collezioni pericolose” stimolano le strategie di sopravvivenza e le capacità di adattamento, quanto all’intelligenza... bho… non so… forse era meglio collezionare francobolli. Mi sarebbe costata meno.
L’amore e le passioni hanno le loro necessità, così ho iniziato a collezionare strap on. E, in effetti, ho dovuto mettere in campo una serie di processi mentali, quali l’indagine, la formulazione di un’ipotesi sui percorsi da seguire per trovare ciò che si vuole, la valutazione e la scelta: misure, materiali, consistenza, rapporto qualità prezzo, ricerca di negozi e siti affidabili nei quali fare acquisti… oh, non è mica facile trovare lo strapon perfetto: ogni donna è diversa e il concetto di perfezione cambia… e la collezione aumenta!
Poi ho cominciato a comprarli non in funzione di una compagna ma semplicemente perché mi piacevano. Nei lunghi anni di singletudine ho scoperto il potere consolatorio dello shopping. La maggior parte delle donne compra abiti, io strapon. Ecco perché nel mio armadio quattro stagioni ho fatto posto a una lunga primavera di sex toys.
[0cool] [0cool] [0cool] LLC
Ciaooo Lupa, da piccina collezionavo anche biglie di vetro..ne avevo tantissime. Una più bella delle altre.

Devo riconoscere che la Tua di collezione è piuttosto intrigante ed audace....

In verità anche io stavo iniziando una collezione similare...ma non strap on. Oggetti per il proprio piacere da poter condividere, ma ho lasciato da diverso tempo.

Dunque le fanciulle non le conquisti con la classica "collezione di farfalle"......?????

[0afr]
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 82
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: Collezionare

Messaggio da lalupaceltika » 23/04/2018, 21:58

Ehhh... le collezioni di farfalle non sono più di moda per fortuna. Le ho sempre trovate un tantino macabre, povere creaturine infilzate da uno spillo [notriste]
Lascio volare le farfalle e colleziono altro.
In verità non ho mai conquistato una fanciulla dicendole "vieni a vedere la mia collezione di strapon?"... di solito ne parlavo in modo apparentemente casuale ed erano loro che mi chiedevano "mi fai vedere la tua collezione di strapon?"
Parlo al passato perchè spero tanto che la mia ultima conquista sia quella "definitiva", l'approdo finale di una vecchia lupa di risaia [0cool]

LLC
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 296
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: Collezionare

Messaggio da briciolablu » 25/04/2018, 8:53

lalupaceltika ha scritto:
23/04/2018, 21:58
Ehhh... le collezioni di farfalle non sono più di moda per fortuna. Le ho sempre trovate un tantino macabre, povere creaturine infilzate da uno spillo [notriste]
Lascio volare le farfalle e colleziono altro.
In verità non ho mai conquistato una fanciulla dicendole "vieni a vedere la mia collezione di strapon?"... di solito ne parlavo in modo apparentemente casuale ed erano loro che mi chiedevano "mi fai vedere la tua collezione di strapon?"
Parlo al passato perchè spero tanto che la mia ultima conquista sia quella "definitiva", l'approdo finale di una vecchia lupa di risaia [0cool]
LLC

È una bella cosa quella che hai scritto, dopo tanto navigare approdare ed ormeggiare in un porto a Te consono. Sono molto contenta per Te.

p.s.
ogni forma di essere vivente va rispettata. Anche le farfalle. Si è molto raccapricciante l'immagine di vederle trafitte da uno spillo. Concordo pienamente.


[0afr]
Avatar utente
UnGiornoCredi
Messaggi: 344
Iscritto il: 31/07/2016, 7:24

Re: Collezionare

Messaggio da UnGiornoCredi » 25/04/2018, 13:19

Collezionismo per me è fondamentalmente scegliere di acquistare o procurarsi un oggetto in quanto appartemente ad una determinata categoria. In ogni collezione ci sono oggetti più o meno pregiati o rari, o particolari, ma non possono mancare i modelli basic, quelli standard che sono anche i più comuni e diffusi. Poi c è l immancabile pezzo del cuore, ha un valore esclusivamente affettivo e quindi del tutto personale, perché ricorda una situazione specifica o perché suscita un'attrattiva speciale.
Non posso definirmi una collezionista ortodossa, sono piuttosto saltuaria e poco ordinata, diciamo che non ho collezionato mai nulla per intero. Anche io avevo una discreta quantità di album di figurine finiti non so dove, in particolare ricordo quello dell'ape Maia. 😊
Ho una buona collezione di fumetti, da Topolino a Braccio di ferro per finire con Dylan Dog e Alan Ford, passando per Beetle Bailey.
Altra mia fissa sono i bicchieri, specie quelli da birra, ne ho un paio di cui vado particolarmente fiera, uno a forma di coppa del mondo e l altro è lo stivale della Forst. La mia ultima collezione è quella di magliette di eventi, tipo concerti o personaggi, pubblicitarie o edizioni limitate.
Credo che l anima del collezionismo sia quella molla che ti fa dire "non mi serve, non importa se sia bella, ma devo averla". 😃

Briciola molto carina quella dei cucciolotti, la trovo utile e divertente sia per piccoli che per grandi.
"Io dipingerei di colori i muri
e stelle sul soffitto
ti direi le cose che non ho mai detto"
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 296
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: Collezionare

Messaggio da briciolablu » 25/04/2018, 16:26

UnGiornoCredi ha scritto:
25/04/2018, 13:19

Briciola molto carina quella dei cucciolotti, la trovo utile e divertente sia per piccoli che per grandi.
Credo che questa raccolta sia nata per tutte le persone di ogni fascia di età anagrafica, ma in particolar modo per quelle che della vita sanno riconoscere ogni sfumatura di colore e che con la Loro innata fantasia ed immaginazione non smettono mai al contempo di colorarla e renderla propria. Insomma vivere in prima persona e non lasciarsi vivere.

p.s.
ci scambiamo i doppioni? [0latodes]



[0afr]
Avatar utente
UnGiornoCredi
Messaggi: 344
Iscritto il: 31/07/2016, 7:24

Re: Collezionare

Messaggio da UnGiornoCredi » 25/04/2018, 18:14

[0latodes]
Facciamolo.
"Io dipingerei di colori i muri
e stelle sul soffitto
ti direi le cose che non ho mai detto"
Rispondi