I segni zodiacali al mare

Considerazioni personali, idee, stati d'animo
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 07/08/2018, 6:51

I SEGNI ZODIACALI AL MARE
Carissime, mentre aspetto il 25 agosto per andare a Bellaria Igea Marina, nei rari momenti liberi mi trastullo, sotto il climatizzatore, con altre speculazioni comiche sui segni zodiacali e, naturalmente, l’argomento è il mare. E’ un buon modo per rilassarmi, alleviare le fatiche lavorative di questo torrido agosto e, se ci riesco, farvi ridere un po’.
ARIETE. La Signora Ariete è quella che, appena arriva in spiaggia, pianta l’ombrellone con violenza, mette il volume dello stereo a palla, corre verso il mare calpestando il castello di sabbia di un bambino, si butta in acqua e nuota con furia schizzando tutti i bagnanti. Bhè, nuotare è una parola grossa: è più corretto dire che prende a cazzotti le onde! Di solito è una butch muscolosa con una ruspa tatuata sul bicipite e un bracciale borchiato al polso. La versione femminile sfoggia un decolletè imponente, un bikini giallo canarino e un’accozzaglia di bigiotteria pacchiana. Che sia maschia o femminona, ha l’abitudine di invadere mezza spiaggia con enormi teli di spugna. Il suo concetto di occupazione del territorio e di rispetto degli spazi altrui deriva direttamente dal manuale di strategia militare del suo pari segno Adolph Hitler. Al ristorante dell’hotel si nota facilmente: è quella che s’incazza perché non viene servita subito, litiga con la cameriera e vuole parlare col Direttore. Non ha paura di niente: se il mare è in burrasca si tuffa con urla belluine mentre gli amici, preoccupati, la aspettano sulla spiaggia. Questa creatura impetuosa ama le conquiste: se una donna le piace tenta l’abbordaggio, senza curarsi che la l’abbordata sia libera oppure no. Di conseguenza, in presenza di arieti, la spiaggia può trasformarsi in un teatro di scontri: spintoni, parolacce, calci, pugni, ombrelloni distrutti. La vacanza con lei è un’esperienza indimenticabile. Per voi, per i bagnini e per la Polizia Locale.
TORO. La Signora Toro, invece, è morbida, pacifica, immobile, imperturbabile. Volendo descriverla con una metafora alla Piero Angela, potrei dire che si piazza sulla spiaggia come un apatosauro in una palude del giurassico. Eh si. Un enorme placido sauropode spalmato sul lettino con un buon libro e un cocktail a portata di mano. Nulla la può turbare, nemmeno le urla dei bambini e lo stereo a palla della Signora Ariete. La sua pigrizia è proverbiale. Considera la propria compagna come una specie di maggiordomo: “tesoro, mi spalmi la crema? Mi passi l’asciugamano? Mi vai a prendere un mojito? Mi gratti la schiena? Mi inclini l’ombrellone di trenta gradi?” e così via. Ama le comodità. Non è tipo da campeggio e zaino in spalla. Preferisce gli hotel dotati di ogni confort, le spiagge attrezzate, i posti dove si mangia bene. Ha un appetito insaziabile: spazza vassoi interi di antipasti a buffet. Non ama l’attività fisica. L’unico sport che pratica in spiaggia è il sollevamento cucchiaino dalla coppa di gelato alla bocca. Nuota poco, per lo più galleggia o ronfa sul materassino. Si muove solo di notte, per soddisfare altri appetiti. Quando tutti dormono fa cigolare il letto fino al mattino sollevando le proteste dei vicini. E’ una maratoneta del sesso ma sappiate che dovrete ricompensarla in due modi: la completa obbedienza e un portafoglio che possa assicurarle i massaggi nel centro benessere, favolose cene e fiumi di champagne. Se volete passare le vacanze con lei preparatevi a dormire poco, a servire molto e a pagare un mutuo. Auguri!
GEMELLI. La Donna dei Gemelli è quella che in spiaggia attacca bottone con tutti. In meno di un giorno conosce vita, morte e miracoli di tutti i bagnanti. Il problema è che questo ingombrante bagaglio informativo lo deve assolutamente CONDIVIDERE. Se vi capita l’ombrellone vicino al suo non avrete pace. Vi racconterà le tresche della bagnina, le flatulenze della signora Mazza, le liti meschine tra le cameriere del bar, le foto porno sul cellulare del signor Brambilla, e così via. La Donna dei Gemelli è un’inesauribile fonte di gossip, purtroppo non richiesto. Mette il becco dappertutto. Pretende di aiutare i bambini a costruire il castello di sabbia con effetti disastrosi, cerca di intrufolarsi in qualsiasi conversazione, se un gruppo di ragazzi gioca a calcetto si butta in mezzo, ruba la palla e fa cadere qualcuno, se vede due che si baciano li interrompe per chiedere dov’è il bagno. E, notate bene, fa tutto questo continuando a chiacchierare al telefonino. Non si separa mai dal suo cellulare: lo porta perfino in acqua! Eh sì, lo appoggia sul materassino, fa due bracciate e poi torna per controllare i messaggi su whatsapp. Noi fidanzate delle Gemelli viviamo con un dubbio amletico: in caso di naufragio, salverebbe me o il cellulare? Per questo motivo evitiamo le romantiche gite in pedalò.
CANCRO. La Signora Cancro è quella che va in spiaggia con un borsone pieno di creme protettive. Ha la paranoia di scottarsi e, fin qui, potremmo dire che sono cavoli suoi, ma non è così: sono cavoli di tutti quelli che vanno al mare con Lei. Eh sì, la Donna Cancro ha un’incontenibile necessità di proteggere se stessa e quelli che le stanno intorno. E’ un bisogno esagerato che trasforma un atteggiamento di per sé positivo in una vera tortura. La sua specialità è assillare i compagni di viaggio con le ansie: attenta che ti scotti, mettiti il cappello, fai il bagno con la maglietta! Vi insegue con un tubetto di crema schermo totale o ve la spalma di soppiatto mentre dormite sul lettino. Il suo pregio è che si porta dietro un sacco di medicine, per cui se vi capita qualunque cosa lei ha il rimedio giusto. Di contro, vi toccherà sopportare le sue lamentele per tutta la vacanza: il materasso è scomodo, il box doccia troppo stretto, la sabbia troppo calda, il mare troppo freddo e così via. In hotel è capacissima di farsi cambiare la stanza per poi lamentarsi di quella nuova e rimpiangere quella vecchia per il resto della vacanza. Ah, è molto lunatica, quindi preparatevi a repentini sbalzi d’umore e lacrime improvvise che goccioleranno sulla sabbia creando suggestivi arabeschi. Cercate di ignorare il melodramma e cogliete il lato comico. Se non ci riuscite guardate nel suo beauty case: ci troverete di sicuro un antidepressivo!
LEONE. La Leonessa è quella che arriva in spiaggia con un pareo appariscente e un enorme cappello a falda larga con fiori coloratissimi. E’ impossibile non accorgersi di lei: parla gridando, ride sguaiatamente e, appena raggiunge l’ombrellone, cosa fa? Si toglie tutto e rimane in topless! Non ama le calette romantiche e deserte perché ha bisogno di una folla adorante. Più gente c’è, meglio è: Rimini a Ferragosto va benissimo. Pur di attirare l’attenzione farebbe di tutto: fingere uno svenimento, costruire un castello di sabbia alto due metri, urlare “LO SQUALO! LO SQUALO!” In presenza di leonesse si moltiplicano gli avvistamenti dei terribili “squali romagnoli”. Ovviamente si fa notare anche in albergo. Generalmente arriva in sala da pranzo con abiti aderenti e vertiginose scollature che mettono in mostra il prorompente decolletè. Le Sue entrate in scena provocano spesso la caduta dei piatti dalle mani dei camerieri con spargimento di tortellini al ragù sul pavimento e conseguenti scivoloni degli avventori. Come la Signora Ariete, il Suo sport preferito è la predazione da spiaggia ma, a differenza della cugina che si lancia in acrobazie erotiche, alla Leonessa interessa più la sensazione di conquista che la sua traduzione fisica. Detto ciò, care prede della Leonessa, non stupitevi se, una volta portate in camera da letto, la Regina dello Zodiaco si metterà a ronfare beatamente.
VERGINE. La Vergine è quella che, appena arriva in spiaggia, disinfetta l’ombrellone e i lettini con lo spray battericida. Controlla minuziosamente l’area a sua disposizione e dedica almeno un’ora alla rimozione di eventuali mozziconi di sigarette, pagliuzze, sassolini e microscopici detriti che vede solo lei. E’ molto schifiltosa. Se il mare non è cristallino si rifiuta di fare il bagno. Se la spiaggia è rocciosa si porta uno strumento per raschiare tutte le alghe dallo scoglio dove si siede. Non sorride fino a quando il microcosmo intorno a lei non è perfettamente asettico. Anche se la portate in un hotel a cinque stelle troverà qualche difetto: un granello di polvere sul comodino, una macchiolina di mezzo millimetro sullo specchio, l’armadio troppo piccolo, il bagno poco funzionale, la luce troppo intensa. Riserverà critiche anche alla ristorazione: cibo troppo salato, troppo insipido, troppo caldo, troppo freddo, troppo tiepido. E’ capace di protestare perché nei piatti non c’è un uguale numero di maccheroni. Naturalmente li conta e si mette a trasferire maccheroni da un piatto all’altro per pareggiare il numero. Solo al termine di quest’operazione contabile potrete iniziare a mangiare. La Vergine non ama la confusione. Se c’è una festa di qualunque tipo alla quale vorreste partecipare, state certe che si farà venire un collasso, un attacco d’asma o una rara forma di crisi epilettica che vi costringerà a portarla al più vicino ospedale. Il divertimento preferito della Vergine è impedire agli altri di divertirsi.
BILANCIA. La Bilancia si riconosce dall’incedere elegante. Anche se è alta un metro e quaranta sfila tra gli ombrelloni come se fosse una fotomodella. E’ dominata da Venere. La Dea della bellezza e della femminilità le dona un appetito insaziabile per la perfezione, di conseguenza non è mai soddisfatta di sé e di tutto ciò che la circonda. E’ l’incubo dei bagnini e dei ristoratori: ci mette un’ora per scegliere l’ombrellone e cambia il tavolo almeno quattro volte prima di trovare quello nella posizione che valorizza il suo profilo. Sceglie località di mare esclusive e alla moda: Porto Cervo, Capri, Forte dei Marmi, Portofino... Se è costretta a ripiegare su mete più economiche assume l’atteggiamento della radical chic che snobba la vacanza vip per concedere al popolino la possibilità di godere della sua luminosa presenza. E’ vanitosa come la Leonessa ma non possiede la sua sfrontata sicurezza. Può avere una crisi isterica se si spezza un’unghia sugli scogli o se la crema solare ha macchiato il costoso bikini di Chanel. Ad ogni modo una giornata di shopping può placare il suo cattivo umore. Per tale ragione evita le vacanze in luoghi sperduti. Prima di prenotare controlla su Google Map che ci sia almeno un outlet grandi firme nel raggio di tre chilometri. E’ passionale, sensuale e femminile, quindi, se siete innamorate di Lei, preparatevi a competere con numerosi pretendenti. Siccome è molto indecisa è probabile che vi terrà in uno stato di “dolorosa sospensione” per tutta la vacanza, insieme ad altri dieci spasimanti ambosesso. Alla fine non sceglierà nessuno.
SCORPIONE. La Scorpionessa non ama il rumore, il chiacchiericcio e la confusione, pertanto evita le mete troppo turistiche. Siccome ha la paranoia di essere spiata sceglie una caletta isolata e si rifugia in un anfratto. Non vuole essere osservata, ma quest’atteggiamento da donna misteriosa e schiva produce l’effetto contrario: il mistero acchiappa un sacco, si sa. Secondo me, sotto sotto, nei più segreti recessi della sua anima, si compiace di questo potere attrattivo, ma non lo ammetterà mai. E’ intollerante e vendicativa, quindi, se siete al mare con lei, evitate gli scherzi stupidi. Se le spruzzate l’acqua fredda addosso mentre sta entrando in mare, alla prima occasione vi caccerà la testa sott’acqua per farvi bere, o vi piazzerà un enorme granchio sulla schiena mentre prendete il sole. E queste sono le conseguenze migliori. La peggiore è “l’embargo della comunicazione”. Tra tutti i segni zodiacali la Scorpionessa è quella in grado di mantenere il totale silenzio più a lungo, quindi, se le fate uno sgarbo, non vi parlerà per tutta la vacanza. Con lei bisogna essere prudenti anche in hotel. Se le soffiate l’ultimo peperone grigliato rimasto sul vassoio del buffet, la pagherete cara. Farà cadere distrattamente un avanzo di cibo scivoloso mentre state passando col piatto carico di prelibatezze e, dopo una rovesciata alla Pelè, vi troverete lunghe distese sul pavimento. Ovviamente non sospetterete di lei e ve la prenderete col Sagittario sciattone del tavolo accanto, mentre un sorriso maligno affiorerà, per un attimo, sulle sue labbra sensuali. La Scorpionessa è così. Amatela con attenzione fino all’ultimo peperone.
SAGITTARIO. La Donna del Sagittario è l’animatrice della spiaggia. Entra in scena con lo stereo sulla spalla e la voce di Raffaella Carrà che canta “FESTA! CHE FANTASTICA FANTASTICA STA FESTA! CHE FANTASTICA FANTASTICA STA FESTA! CHE FANTASTICA STA FESTA INSIEME A TEEEE… OLE’!” Balla, canta, si scatena e cerca di coinvolgere tutti in questo travolgente divertimento che, il più delle volte, travolge soltanto lei. Voi vi siete appena spalmate sul lettino con il cappello sugli occhi e un ghiacciolo al limone da ciucciare… ma no! Con una Sagittario intorno non si può! Vi prenderà per mano e vi trascinerà sotto il gazebo a ballare lo zumba fitness, la lambada e il ballo del qua qua. Ha una risata assordante che rimbomba nelle orecchie per ore. Egocentrica e chiassosa non vi dà pace per tutta la vacanza. Si aggira fra gli ombrelloni invitando tutti a partecipare agli eventi che organizza: pigiama party, bagno di mezzanotte, gare di bocce, tornei di burraco, feste danzanti, karaoke, grigliate e spogliarelli in piscina. Tutto questo potrebbe sembrare simpatico, ma la nostra amica Sagittario è una casinista priva di tatto specializzata nel fare gaffe: si butta in pista e si struscia sulle vostre tette davanti alla gelosissima fidanzata, inciampa e si aggrappa ai vostri bermuda lasciandovi in mutande davanti a tutti. Cronicamente maldestra e patologicamente goffa si crede una sportiva perfetta: si butta in mare col windsurf e resta tramortita dal boma. Se andate in vacanza con lei forse vi divertirete, ma passerete molto tempo al pronto soccorso di zona.
CAPRICORNO. La Donna del Capricorno è quella che va in spiaggia col portatile per controllare l’andamento della borsa, e sta tutto il tempo al cellulare con l’intermediario per acquistare un’importante società. Non riesce a staccarsi dal lavoro nemmeno in vacanza, e il suo concetto di divertimento è gustare un gelato alla crema mentre il socio le annuncia al telefono che la banca ha finalmente concesso un generoso finanziamento. Non sorride mai, a meno che non riconosca nel vicino d’ombrellone un magnate dell’industria che potrebbe tornarle utile. Indossa un costume sobrio ed elegante, e sarebbe pure carina se non guardasse tutti dall’alto con un sopracciglio eternamente alzato in segno di superiorità. Approcciarla è frustrante: vi squadra da capo a piedi e, se non trova tracce di ricchezza nel vostro look, vi ignora totalmente. Ha il fascino della Donna Fredda, un tipo di fascino che faccio fatica a capire. Se tutto questo gelo interiore servisse almeno ad abbassare la temperatura me la porterei in camera da letto al posto del ventilatore. La Donna Capricorno non ha il senso dell’umorismo, non ride alle battute, non si commuove davanti a un tramonto e non scoreggia mai. Se la portate in una caletta romantica, con la luna che si specchia nel mare, si lamenta che non c’è campo e fugge via, tutta scocciata, perché a mezzanotte aspetta un’importante telefonata da Hong Kong. Tutto sommato non è cattiva: avendo scarsa dimestichezza con i sentimenti non si accorge di calpestare quelli altrui.
ACQUARIO. La vacanza della Signora Acquario è all’insegna della trasgressione: in una spiaggia normale si mette nuda, in una spiaggia nudista resta vestita. Non è tipo da albergo perché non sopporta le regole e gli orari fissi dei pasti. Preferisce stare in libertà in una casa vacanza o in un campeggio. Come tutti i segni d’aria si annoia facilmente, per questo il suo passatempo preferito è scandalizzare i vicini d’ombrellone con discorsi spudorati sul sesso, sulle verruche anali, sulle pratiche necrofile e sul cannibalismo. Non ha inibizioni. E’ capace di chiedere al Geometra Colombo quanto ce l’ha lungo e di interrogare una suora sulle dimensioni della sua vagina. Se volete conquistarla cercate di essere strane. Andate in spiaggia con gli anfibi cingolati e un prendisole fatto col Domopack, oppure con un cappello a forma di cactus e un enorme ratto al guinzaglio. Potete anche sbizzarrirvi con le fantasie più sfrenate: se dichiarate di essere in contatto con gli alieni o con lo spirito della bisnonna cadrà letteralmente ai vostri piedi. Poi, però, ricordatevi che dovrete mantenere la parte, altrimenti vi sgamerà al primo cedimento di normalità e vi farà diventare lo zimbello di tutta la spiaggia. Quindi cercate di capire se il gioco vale la candela, o meglio le candele: quelle che scioglierà sulla vostra pancia in un rituale magico-erotico per evocare gli spiriti del mare.
PESCI. La Donna dei Pesci è quella che dorme tutto il tempo sotto l’ombrellone e si sveglia solo per lamentarsi di qualcosa: il lettino scomodo, la sabbia nel costume, il mare torbido, i crampi, le emorroidi. E’ la Donna degli Amori Impossibili. Il suo passatempo preferito è scovare la più stronza della spiaggia e innamorarsi di lei. La nostra romantica masochista ignorerà le focose avances di Arieti, Leonesse e Sagittarie per puntare l’Algida Capricorna che non la cagherà mai. Cercherà in tutti i modi di conquistarla senza successo e se, sfortunatamente, siete le sue compagne di viaggio, vi farà due palle così per tutta la vacanza. Se non ci sono Capricorne nei paraggi potete anche provare ad abbordarla. Nei rari momenti di veglia le piace fumare canne o nuotare, del resto l’acqua è il suo elemento naturale. Un tuffo in mare con lei potrebbe essere un buon approccio, ma fate attenzione alla sua natura doppia: non potete sapere in anticipo quale dei due pesci vi capiterà. Potrebbe essere una tenera spigola o uno squalo tigre pronto a fagocitarvi. In entrambi i casi puntate sul romanticismo più mieloso e la Signora Pesci, il giorno dopo, starà già pianificando il matrimonio. E’ una creatura molto sensibile e con la lacrima facile. Vi capiterà di trovarla seduta su uno scoglio ad accarezzare teneramente una cozza, ma attenzione, se incappate nella versione animalista non date per scontato che riserverà uguale amore e tenerezza verso gli esseri umani. Non sottovalutate la sua capacità di stritolarvi l’ego tra le spire dei sensi di colpa. Detto ciò, fatela sognare, proteggetela sempre e, se partite con lei in luna di miele, non dimenticate le scorte di kleenex e di marjuana.

LLC [0cool]
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
Athamantis
Messaggi: 85
Iscritto il: 15/08/2016, 21:51

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da Athamantis » 07/08/2018, 9:15

Io non so nemmeno se ci vado, dopo il crollo del ponte dell'autostrada a BO Borgo Panigale.... [0legge]
Avatar utente
Athamantis
Messaggi: 85
Iscritto il: 15/08/2016, 21:51

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da Athamantis » 07/08/2018, 9:17

"Noi fidanzate delle Gemelli viviamo con un dubbio amletico: in caso di naufragio, salverebbe me o il cellulare? Per questo motivo evitiamo le romantiche gite in pedalò."

HAHAHAHAHAHAHAHA! [0cool]
Avatar utente
UnGiornoCredi
Messaggi: 388
Iscritto il: 31/07/2016, 7:24

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da UnGiornoCredi » 07/08/2018, 18:31

Auhahahah
Se organizzassi un pigiama party in pieno agosto sarebbe su una spiaggia per nudisti. :-D
Lo stereo in spalla anche no, la raffa si ascolta solo in cuffia , dopo aver ripulito l'area da mozziconi e snobbato a destra e a manca un po' tutti, anche il sole e il mare. Troppo caldo, troppo sporco, troppo caos.
"Io dipingerei di colori i muri
e stelle sul soffitto
ti direi le cose che non ho mai detto"
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 07/08/2018, 23:02

Athamantis ha scritto:
07/08/2018, 9:15
Io non so nemmeno se ci vado, dopo il crollo del ponte dell'autostrada a BO Borgo Panigale.... [0legge]
Se internet non inganna, non dovrebbe cambiare niente per chi, dall' A1, si immette in A14 da Milano e viceversa. Anyway, per una vacanza a Rimini, sono disposta ad arrancare sulla via Emilia per otto ore 8-) LLC
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 07/08/2018, 23:17

Athamantis ha scritto:
07/08/2018, 9:17
"Noi fidanzate delle Gemelli viviamo con un dubbio amletico: in caso di naufragio, salverebbe me o il cellulare? Per questo motivo evitiamo le romantiche gite in pedalò."

HAHAHAHAHAHAHAHA! [0cool]
Altro che la Shane di L word! Competere con un cellulare è molto peggio.
Chi ama le Gemelli lo sa. Rassegnazione unica via. Ma potete barattare la password del vostro wi fi in cambio di un eterno amore (finchè Iliad non offrirà 1000 giga dati a 1 euro al mese) [0cool] [0cool] [0cool] [0scratch] [0ciaotriste]


LLC [0cool]
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 07/08/2018, 23:25

UnGiornoCredi ha scritto:
07/08/2018, 18:31
Auhahahah
Se organizzassi un pigiama party in pieno agosto sarebbe su una spiaggia per nudisti. :-D
Lo stereo in spalla anche no, la raffa si ascolta solo in cuffia , dopo aver ripulito l'area da mozziconi e snobbato a destra e a manca un po' tutti, anche il sole e il mare. Troppo caldo, troppo sporco, troppo caos.
naaaa... ma che sagittaria sei??? La Raffa si CONDIVIDE!!!!! Mi sa che hai tutti i pianeti in vergine!!! :-D :-D :-D
Vabbè dai. Siamo libere di essere noi stesse... Com'è bello far l'amore da Trieste in giù......

https://www.youtube.com/watch?v=FAKK6HAWR9I
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
pulce
Messaggi: 28
Iscritto il: 08/05/2017, 12:06

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da pulce » 08/08/2018, 8:35

[0indif] [0indif] [0indif] [0indif] me la rido ...come sempre :ape
[0mail] pulce76@inwind.it [0coccol]
Presto o tardi ci sarà l'occasione perfetta ....tempo e destinazione ideali e di sicuro si troverà qualcuna che si farà trovare pronta per partire [0indif] o resterà a casa [ciaociao] [ciaociao]
Avatar utente
UnGiornoCredi
Messaggi: 388
Iscritto il: 31/07/2016, 7:24

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da UnGiornoCredi » 08/08/2018, 10:19

Ci sono due tipi di sagittaria. La tamarra / casinista e la sognatrice /viaggiatrice/ idealista.
Pianeti li ho sparsi tra pesci , scorpio, bilancia e capricorno. Fai Te! ! :oh :shock: ma la descrizione della Vergine un po' mi assomiglia quando mi alzo col piede sbagliato. :P :oops:
"Io dipingerei di colori i muri
e stelle sul soffitto
ti direi le cose che non ho mai detto"
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 08/08/2018, 22:43

UnGiornoCredi ha scritto:
08/08/2018, 10:19
Ci sono due tipi di sagittaria. La tamarra / casinista e la sognatrice /viaggiatrice/ idealista.
Pianeti li ho sparsi tra pesci , scorpio, bilancia e capricorno. Fai Te! ! :oh :shock: ma la descrizione della Vergine un po' mi assomiglia quando mi alzo col piede sbagliato. :P :oops:
Ahhhh... pianeti in scorpio possessivo e capricorno idem... ecco perchè vuoi la Raffa tutta per te!!!
8-) :lol:
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Rispondi