I segni zodiacali al mare

Considerazioni personali, idee, stati d'animo
Avatar utente
UnGiornoCredi
Messaggi: 388
Iscritto il: 31/07/2016, 7:24

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da UnGiornoCredi » 09/08/2018, 13:10

"Io dipingerei di colori i muri
e stelle sul soffitto
ti direi le cose che non ho mai detto"
Avatar utente
Athamantis
Messaggi: 85
Iscritto il: 15/08/2016, 21:51

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da Athamantis » 09/08/2018, 16:45

lalupaceltika ha scritto:
07/08/2018, 23:02
Athamantis ha scritto:
07/08/2018, 9:15
Io non so nemmeno se ci vado, dopo il crollo del ponte dell'autostrada a BO Borgo Panigale.... [0legge]
Se internet non inganna, non dovrebbe cambiare niente per chi, dall' A1, si immette in A14 da Milano e viceversa. Anyway, per una vacanza a Rimini, sono disposta ad arrancare sulla via Emilia per otto ore 8-) LLC
"sono disposta ad arrancare sulla via Emilia per otto ore"

Tu. Ma la gemelli? La gemelli sclera! [0cool]

E io da brava gemelli stavo già sclerando quando ho letto la stessa cosa tua, parrebbe che da MI in giù e da MI in su, quel pz di tange non abbia prb.

Ma dio volesse!! [chit]
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 10/08/2018, 22:40

Athamantis ha scritto:
09/08/2018, 16:45


"sono disposta ad arrancare sulla via Emilia per otto ore"

Tu. Ma la gemelli? La gemelli sclera! [0cool]

E io da brava gemelli stavo già sclerando quando ho letto la stessa cosa tua, parrebbe che da MI in giù e da MI in su, quel pz di tange non abbia prb.

Ma dio volesse!! [chit]
eh sì... in effetti la gemelli non sopporta di stare ferma. La coda in tangenziale la fa sclerare di brutto. Il consiglio è di muoversi con la fantasia, per esempio osservando i vicini di coda e immaginando chi sono. Il tipo irsuto sul furgone accanto che ascolta gli Abba a tutto volume è di certo gay. La bionda che litiga col marito sul Suv che problemi avrà? Questione di corna? Di soldi? Di figli? Insomma, qualche film lo si può assaporare anche in tangenziale ;)

llc [0cool]
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 314
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da briciolablu » 14/08/2018, 22:04

lalupaceltika ha scritto:
07/08/2018, 6:51
I SEGNI ZODIACALI AL MARE
Carissime, mentre aspetto il 25 agosto per andare a Bellaria Igea Marina, nei rari momenti liberi mi trastullo, sotto il climatizzatore, con altre speculazioni comiche sui segni zodiacali e, naturalmente, l’argomento è il mare. E’ un buon modo per rilassarmi, alleviare le fatiche lavorative di questo torrido agosto e, se ci riesco, farvi ridere un po’.

TORO. La Signora Toro, invece, è morbida, pacifica, immobile, imperturbabile. Volendo descriverla con una metafora alla Piero Angela, potrei dire che si piazza sulla spiaggia come un apatosauro in una palude del giurassico. Eh si. Un enorme placido sauropode spalmato sul lettino con un buon libro e un cocktail a portata di mano. Nulla la può turbare, nemmeno le urla dei bambini e lo stereo a palla della Signora Ariete. La sua pigrizia è proverbiale. Considera la propria compagna come una specie di maggiordomo: “tesoro, mi spalmi la crema? Mi passi l’asciugamano? Mi vai a prendere un mojito? Mi gratti la schiena? Mi inclini l’ombrellone di trenta gradi?” e così via. Ama le comodità. Non è tipo da campeggio e zaino in spalla. Preferisce gli hotel dotati di ogni confort, le spiagge attrezzate, i posti dove si mangia bene. Ha un appetito insaziabile: spazza vassoi interi di antipasti a buffet. Non ama l’attività fisica. L’unico sport che pratica in spiaggia è il sollevamento cucchiaino dalla coppa di gelato alla bocca. Nuota poco, per lo più galleggia o ronfa sul materassino. Si muove solo di notte, per soddisfare altri appetiti. Quando tutti dormono fa cigolare il letto fino al mattino sollevando le proteste dei vicini. E’ una maratoneta del sesso ma sappiate che dovrete ricompensarla in due modi: la completa obbedienza e un portafoglio che possa assicurarle i massaggi nel centro benessere, favolose cene e fiumi di champagne. Se volete passare le vacanze con lei preparatevi a dormire poco, a servire molto e a pagare un mutuo. Auguri!

GEMELLI. La Donna dei Gemelli è quella che in spiaggia attacca bottone con tutti. In meno di un giorno conosce vita, morte e miracoli di tutti i bagnanti. Il problema è che questo ingombrante bagaglio informativo lo deve assolutamente CONDIVIDERE. Se vi capita l’ombrellone vicino al suo non avrete pace. Vi racconterà le tresche della bagnina, le flatulenze della signora Mazza, le liti meschine tra le cameriere del bar, le foto porno sul cellulare del signor Brambilla, e così via. La Donna dei Gemelli è un’inesauribile fonte di gossip, purtroppo non richiesto. Mette il becco dappertutto. Pretende di aiutare i bambini a costruire il castello di sabbia con effetti disastrosi, cerca di intrufolarsi in qualsiasi conversazione, se un gruppo di ragazzi gioca a calcetto si butta in mezzo, ruba la palla e fa cadere qualcuno, se vede due che si baciano li interrompe per chiedere dov’è il bagno. E, notate bene, fa tutto questo continuando a chiacchierare al telefonino. Non si separa mai dal suo cellulare: lo porta perfino in acqua! Eh sì, lo appoggia sul materassino, fa due bracciate e poi torna per controllare i messaggi su whatsapp. Noi fidanzate delle Gemelli viviamo con un dubbio amletico: in caso di naufragio, salverebbe me o il cellulare? Per questo motivo evitiamo le romantiche gite in pedalò.

CANCRO. La Signora Cancro è quella che va in spiaggia con un borsone pieno di creme protettive. Ha la paranoia di scottarsi e, fin qui, potremmo dire che sono cavoli suoi, ma non è così: sono cavoli di tutti quelli che vanno al mare con Lei. Eh sì, la Donna Cancro ha un’incontenibile necessità di proteggere se stessa e quelli che le stanno intorno. E’ un bisogno esagerato che trasforma un atteggiamento di per sé positivo in una vera tortura. La sua specialità è assillare i compagni di viaggio con le ansie: attenta che ti scotti, mettiti il cappello, fai il bagno con la maglietta! Vi insegue con un tubetto di crema schermo totale o ve la spalma di soppiatto mentre dormite sul lettino. Il suo pregio è che si porta dietro un sacco di medicine, per cui se vi capita qualunque cosa lei ha il rimedio giusto. Di contro, vi toccherà sopportare le sue lamentele per tutta la vacanza: il materasso è scomodo, il box doccia troppo stretto, la sabbia troppo calda, il mare troppo freddo e così via. In hotel è capacissima di farsi cambiare la stanza per poi lamentarsi di quella nuova e rimpiangere quella vecchia per il resto della vacanza. Ah, è molto lunatica, quindi preparatevi a repentini sbalzi d’umore e lacrime improvvise che goccioleranno sulla sabbia creando suggestivi arabeschi. Cercate di ignorare il melodramma e cogliete il lato comico. Se non ci riuscite guardate nel suo beauty case: ci troverete di sicuro un antidepressivo

LEONE. La Leonessa è quella che arriva in spiaggia con un pareo appariscente e un enorme cappello a falda larga con fiori coloratissimi. E’ impossibile non accorgersi di lei: parla gridando, ride sguaiatamente e, appena raggiunge l’ombrellone, cosa fa? Si toglie tutto e rimane in topless! Non ama le calette romantiche e deserte perché ha bisogno di una folla adorante. Più gente c’è, meglio è: Rimini a Ferragosto va benissimo. Pur di attirare l’attenzione farebbe di tutto: fingere uno svenimento, costruire un castello di sabbia alto due metri, urlare “LO SQUALO! LO SQUALO!” In presenza di leonesse si moltiplicano gli avvistamenti dei terribili “squali romagnoli”. Ovviamente si fa notare anche in albergo. Generalmente arriva in sala da pranzo con abiti aderenti e vertiginose scollature che mettono in mostra il prorompente decolletè. Le Sue entrate in scena provocano spesso la caduta dei piatti dalle mani dei camerieri con spargimento di tortellini al ragù sul pavimento e conseguenti scivoloni degli avventori. Come la Signora Ariete, il Suo sport preferito è la predazione da spiaggia ma, a differenza della cugina che si lancia in acrobazie erotiche, alla Leonessa interessa più la sensazione di conquista che la sua traduzione fisica. Detto ciò, care prede della Leonessa, non stupitevi se, una volta portate in camera da letto, la Regina dello Zodiaco si metterà a ronfare beatamente.


BILANCIA. La Bilancia si riconosce dall’incedere elegante. Anche se è alta un metro e quaranta sfila tra gli ombrelloni come se fosse una fotomodella. E’ dominata da Venere. La Dea della bellezza e della femminilità le dona un appetito insaziabile per la perfezione, di conseguenza non è mai soddisfatta di sé e di tutto ciò che la circonda. E’ l’incubo dei bagnini e dei ristoratori: ci mette un’ora per scegliere l’ombrellone e cambia il tavolo almeno quattro volte prima di trovare quello nella posizione che valorizza il suo profilo. Sceglie località di mare esclusive e alla moda: Porto Cervo, Capri, Forte dei Marmi, Portofino... Se è costretta a ripiegare su mete più economiche assume l’atteggiamento della radical chic che snobba la vacanza vip per concedere al popolino la possibilità di godere della sua luminosa presenza. E’ vanitosa come la Leonessa ma non possiede la sua sfrontata sicurezza. Può avere una crisi isterica se si spezza un’unghia sugli scogli o se la crema solare ha macchiato il costoso bikini di Chanel. Ad ogni modo una giornata di shopping può placare il suo cattivo umore. Per tale ragione evita le vacanze in luoghi sperduti. Prima di prenotare controlla su Google Map che ci sia almeno un outlet grandi firme nel raggio di tre chilometri. E’ passionale, sensuale e femminile, quindi, se siete innamorate di Lei, preparatevi a competere con numerosi pretendenti. Siccome è molto indecisa è probabile che vi terrà in uno stato di “dolorosa sospensione” per tutta la vacanza, insieme ad altri dieci spasimanti ambosesso. Alla fine non sceglierà nessuno.

SCORPIONE. La Scorpionessa non ama il rumore, il chiacchiericcio e la confusione, pertanto evita le mete troppo turistiche. Siccome ha la paranoia di essere spiata sceglie una caletta isolata e si rifugia in un anfratto. Non vuole essere osservata, ma quest’atteggiamento da donna misteriosa e schiva produce l’effetto contrario: il mistero acchiappa un sacco, si sa. Secondo me, sotto sotto, nei più segreti recessi della sua anima, si compiace di questo potere attrattivo, ma non lo ammetterà mai. E’ intollerante e vendicativa, quindi, se siete al mare con lei, evitate gli scherzi stupidi. Se le spruzzate l’acqua fredda addosso mentre sta entrando in mare, alla prima occasione vi caccerà la testa sott’acqua per farvi bere, o vi piazzerà un enorme granchio sulla schiena mentre prendete il sole. E queste sono le conseguenze migliori. La peggiore è “l’embargo della comunicazione”. Tra tutti i segni zodiacali la Scorpionessa è quella in grado di mantenere il totale silenzio più a lungo, quindi, se le fate uno sgarbo, non vi parlerà per tutta la vacanza. Con lei bisogna essere prudenti anche in hotel. Se le soffiate l’ultimo peperone grigliato rimasto sul vassoio del buffet, la pagherete cara. Farà cadere distrattamente un avanzo di cibo scivoloso mentre state passando col piatto carico di prelibatezze e, dopo una rovesciata alla Pelè, vi troverete lunghe distese sul pavimento. Ovviamente non sospetterete di lei e ve la prenderete col Sagittario sciattone del tavolo accanto, mentre un sorriso maligno affiorerà, per un attimo, sulle sue labbra sensuali. La Scorpionessa è così. Amatela con attenzione fino all’ultimo peperone.

SAGITTARIO. La Donna del Sagittario è l’animatrice della spiaggia. Entra in scena con lo stereo sulla spalla e la voce di Raffaella Carrà che canta “FESTA! CHE FANTASTICA FANTASTICA STA FESTA! CHE FANTASTICA FANTASTICA STA FESTA! CHE FANTASTICA STA FESTA INSIEME A TEEEE… OLE’!” Balla, canta, si scatena e cerca di coinvolgere tutti in questo travolgente divertimento che, il più delle volte, travolge soltanto lei. Voi vi siete appena spalmate sul lettino con il cappello sugli occhi e un ghiacciolo al limone da ciucciare… ma no! Con una Sagittario intorno non si può! Vi prenderà per mano e vi trascinerà sotto il gazebo a ballare lo zumba fitness, la lambada e il ballo del qua qua. Ha una risata assordante che rimbomba nelle orecchie per ore. Egocentrica e chiassosa non vi dà pace per tutta la vacanza. Si aggira fra gli ombrelloni invitando tutti a partecipare agli eventi che organizza: pigiama party, bagno di mezzanotte, gare di bocce, tornei di burraco, feste danzanti, karaoke, grigliate e spogliarelli in piscina. Tutto questo potrebbe sembrare simpatico, ma la nostra amica Sagittario è una casinista priva di tatto specializzata nel fare gaffe: si butta in pista e si struscia sulle vostre tette davanti alla gelosissima fidanzata, inciampa e si aggrappa ai vostri bermuda lasciandovi in mutande davanti a tutti. Cronicamente maldestra e patologicamente goffa si crede una sportiva perfetta: si butta in mare col windsurf e resta tramortita dal boma. Se andate in vacanza con lei forse vi divertirete, ma passerete molto tempo al pronto soccorso di zona.


ACQUARIO. La vacanza della Signora Acquario è all’insegna della trasgressione: in una spiaggia normale si mette nuda, in una spiaggia nudista resta vestita. Non è tipo da albergo perché non sopporta le regole e gli orari fissi dei pasti. Preferisce stare in libertà in una casa vacanza o in un campeggio. Come tutti i segni d’aria si annoia facilmente, per questo il suo passatempo preferito è scandalizzare i vicini d’ombrellone con discorsi spudorati sul sesso, sulle verruche anali, sulle pratiche necrofile e sul cannibalismo. Non ha inibizioni. E’ capace di chiedere al Geometra Colombo quanto ce l’ha lungo e di interrogare una suora sulle dimensioni della sua vagina. Se volete conquistarla cercate di essere strane. Andate in spiaggia con gli anfibi cingolati e un prendisole fatto col Domopack, oppure con un cappello a forma di cactus e un enorme ratto al guinzaglio. Potete anche sbizzarrirvi con le fantasie più sfrenate: se dichiarate di essere in contatto con gli alieni o con lo spirito della bisnonna cadrà letteralmente ai vostri piedi. Poi, però, ricordatevi che dovrete mantenere la parte, altrimenti vi sgamerà al primo cedimento di normalità e vi farà diventare lo zimbello di tutta la spiaggia. Quindi cercate di capire se il gioco vale la candela, o meglio le candele: quelle che scioglierà sulla vostra pancia in un rituale magico-erotico per evocare gli spiriti del mare.
PESCI. La Donna dei Pesci è quella che dorme tutto il tempo sotto l’ombrellone e si sveglia solo per lamentarsi di qualcosa: il lettino scomodo, la sabbia nel costume, il mare torbido, i crampi, le emorroidi. E’ la Donna degli Amori Impossibili. Il suo passatempo preferito è scovare la più stronza della spiaggia e innamorarsi di lei. La nostra romantica masochista ignorerà le focose avances di Arieti, Leonesse e Sagittarie per puntare l’Algida Capricorna che non la cagherà mai. Cercherà in tutti i modi di conquistarla senza successo e se, sfortunatamente, siete le sue compagne di viaggio, vi farà due palle così per tutta la vacanza. Se non ci sono Capricorne nei paraggi potete anche provare ad abbordarla. Nei rari momenti di veglia le piace fumare canne o nuotare, del resto l’acqua è il suo elemento naturale. Un tuffo in mare con lei potrebbe essere un buon approccio, ma fate attenzione alla sua natura doppia: non potete sapere in anticipo quale dei due pesci vi capiterà. Potrebbe essere una tenera spigola o uno squalo tigre pronto a fagocitarvi. In entrambi i casi puntate sul romanticismo più mieloso e la Signora Pesci, il giorno dopo, starà già pianificando il matrimonio. E’ una creatura molto sensibile e con la lacrima facile. Vi capiterà di trovarla seduta su uno scoglio ad accarezzare teneramente una cozza, ma attenzione, se incappate nella versione animalista non date per scontato che riserverà uguale amore e tenerezza verso gli esseri umani. Non sottovalutate la sua capacità di stritolarvi l’ego tra le spire dei sensi di colpa. Detto ciò, fatela sognare, proteggetela sempre e, se partite con lei in luna di miele, non dimenticate le scorte di kleenex e di marjuana.

LLC [0cool]
Questa volta Lupa mi hai fatto morire dal ridere per la fantasia delle Tue parole, ma non ho trovato riscontri di verità seppur ironicamente trasformate. Parlo solo per le Donne dei segni zodiacali con cui ho avuto od ho un vissuto.

Negativo tutto ciò che hai scritto del sagittario. Sono personcine divertenti ma decisamente riservate e assolutamente non esibizioniste come Tu hai esasperato all'ennesima potenza.

Comunque ugualmente uno spasso come sempre!

[0latodes]


[0afr]
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 15/08/2018, 23:05

Cara Briciola, le mie sono immagini caricaturali, parodie. Ovviamente la realtà non è così esasperata. Il Sagittario può essere un po’ casinaro ma, più che per esibizionismo, lo fa perché davvero crede nell’amicizia e ha una sana voglia di far divertire le persone intorno a lui, magari anche di sollevare il morale, con le sue buffonate, a coloro che gli sembrano un po’ giù.
Il sagittario crede molto nell’amicizia ed è quasi sempre generoso con tutti: amici, amanti, fidanzate, familiari e colleghi di lavoro. Per un’amica il sagittario è capace di buttarsi in macchina alle due di notte, e di farsi seicento chilometri per tenerti la mano mentre piangi per una delusione.
In tutti i rapporti, sia d’amore che d’amicizia, è tollerante fino alla stupidità.
Noi sagittari siamo in grado di sopportare l’insopportabile: i brutti caratteri, i silenzi punitivi, le manie compulsive, le paranoie, le crisi di pianto, le lune storte e le facce schifate. Non confondiamo l’amore col possesso e sappiamo rispettare gli spazi e la libertà della persona che amiamo. Tentiamo di chiedere la stessa attenzione per noi ma non sempre la otteniamo. Nella mia vita ho incontrato tante donne “castranti”, donne che ti impediscono di essere te stessa, di avere un hobby, una passione e persino di frequentare i tuoi amici più cari perché a loro sono “antipatici”. Si pensa che queste dinamiche siano prerogative degli uomini, ma vi assicuro che non è così.
Io non potrei mai impedire alla mia fidanzata di frequentare una sua amica, anche se non mi piace. Potrei metterla in guardia se dovessi intuire che quell’amica non è buona come sembra, ma non le tarperei le ali col “ricatto emotivo” che tante donne imbracciano come se fosse un bazooka!
Riguardo la riservatezza hai ragione. Possiamo essere dei gran chiacchieroni, ma se ci viene confidato un segreto lo custodiamo in uno scrigno prezioso fino alla tomba.
Per me, uno dei piccoli piaceri della vita è strapparvi qualche sorriso… [chit]
Buonanotte
LLC [0cool]
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 314
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da briciolablu » 16/08/2018, 10:02

[angel] Non ti è piaciuto "esibizioniste", specifico persone che non vogliono stare al centro delle attenzioni di tutti, solo degli "amici". Persone che non vogliono essere appariscenti. Per il resto Lupa, qualsiasi persona di cuore si comporterebbe come da Te narrato.
So che descrivi caricature per far sorridere, ma in genere un pizzico di verità ci sta.
Questa volta ho invece potuto apprezzare la Tua inconfondibile fantasia [0latodes]


[0afr]
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 16/08/2018, 22:43

Hi Briciola [ciaociao]
Ho esternato il mio pensiero riguardo al bisogno sagittariano di far divertire gli amici e le persone che ama al di là dell’esibizionismo che l’astrologia classica gli riconosce, ma in realtà il termine “esibizionismo” non mi dà affatto noia. Tutt’altro. Lo considero un atteggiamento non così grave. I difetti peggiori sono altri: l’egoismo, il moralismo, l’integralismo fanatico, la chiusura mentale, l’insensibilità. In fondo non ci vedo nulla di male nel voler “apparire”. Il fusto che ostenta i muscoli in spiaggia e la tipa scatenata che balla sul cubo in discoteca mi sono sempre stati simpatici. Che male c’è? Dopotutto un po’ di colore ci vuole in questa vita grigio nebbia con riflessi marrone palude! Poi c’è pure l’esibizionismo intellettuale (molto diffuso fra le lesbiche) di quelle che ostentano la loro super cultura parlandoti di libri, teatro e filosofia. Sanno tutto loro e tentano di trascinarti a vedere uno di quei film francesi dove non succede mai nulla. Se hai altri gusti ti considerano una nullità. Infine c’è l’esibizionismo da carriera, rintracciabile in quelle donne che ostentano la loro posizione lavorativa e te la fanno pesare: loro hanno le palle, si sono fatte da sole, hanno sopraffatto centinaia di rivali, e sono diventate top manager di alto livello. Dopo queste sparate di un’ora ti chiedono cosa fai nella vita, e quando rispondi che lavori nell’archivio del catasto ti guardano come se fossi un insetto nocivo. Io sono indulgente anche con loro, perché mi forniscono un sacco di materiale da cui attingere per i miei raccontini ironici.
Le persone dovrebbero essere libere di essere sé stesse (purchè non facciano del male agli altri) anche andando in giro vestite da burlesque performer, da domatore di leoni o da wonder woman. E la logorroica inondazione di frasi che cominciano sempre con “IO” ci può anche stare. Spesso hanno solo bisogno di essere ascoltate, e per farle felici basta annuire e sorridere molto.
Scusate la digressione, ma mi piace prendere spunto dalle mie cavolate astrologiche per parlare anche di cose quasi serie. Buonanotte a tutte. [d0dormo]
LLC [0cool]
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Avatar utente
briciolablu
Messaggi: 314
Iscritto il: 29/06/2016, 14:50

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da briciolablu » 17/08/2018, 12:32

Le persone che ostenta no se stesse si sa sono "tanto fumo e poco arrosto". Spesso sono quel genere di persone che si nutrono di apparenza e prive quasi sempre di sostanza. Per sostanza intendo cuore testa sensibilità intelligenza maturità sincerità integrità e via dicendo. Quando trovo uno scrigno che esteriormente mi attira, mi piace, sono molto attenta ad aprirlo con delicatezza per scoprirne i contenuti. È un processo che ha la Sua magia. Ogni cosa ivi contenuta ha la Sua storia sconosciuta nell immediatezza ma comprensibile man mano con il tempo. Sai sono un po antica anche per i valori. Il cibo per esempio mi piace gustarlo assaporando lo lentamente non ingoiandolo .Credo si stiano perdendo tante piccole cose di enorme valore. Ma sono semplici considerazioni sulla Tua digressione.


[0afr]
Avatar utente
UnGiornoCredi
Messaggi: 388
Iscritto il: 31/07/2016, 7:24

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da UnGiornoCredi » 17/08/2018, 13:32

lalupaceltika ha scritto:
16/08/2018, 22:43
Hi Briciola [ciaociao]
Ho esternato il mio pensiero riguardo al bisogno sagittariano di far divertire gli amici e le persone che ama al di là dell’esibizionismo che l’astrologia classica gli riconosce, ma in realtà il termine “esibizionismo” non mi dà affatto noia. Tutt’altro. Lo considero un atteggiamento non così grave. I difetti peggiori sono altri: l’egoismo, il moralismo, l’integralismo fanatico, la chiusura mentale, l’insensibilità. In fondo non ci vedo nulla di male nel voler “apparire”. Il fusto che ostenta i muscoli in spiaggia e la tipa scatenata che balla sul cubo in discoteca mi sono sempre stati simpatici. Che male c’è? Dopotutto un po’ di colore ci vuole in questa vita grigio nebbia con riflessi marrone palude! Poi c’è pure l’esibizionismo intellettuale (molto diffuso fra le lesbiche) di quelle che ostentano la loro super cultura parlandoti di libri, teatro e filosofia. Sanno tutto loro e tentano di trascinarti a vedere uno di quei film francesi dove non succede mai nulla. Se hai altri gusti ti considerano una nullità. Infine c’è l’esibizionismo da carriera, rintracciabile in quelle donne che ostentano la loro posizione lavorativa e te la fanno pesare: loro hanno le palle, si sono fatte da sole, hanno sopraffatto centinaia di rivali, e sono diventate top manager di alto livello. Dopo queste sparate di un’ora ti chiedono cosa fai nella vita, e quando rispondi che lavori nell’archivio del catasto ti guardano come se fossi un insetto nocivo. Io sono indulgente anche con loro, perché mi forniscono un sacco di materiale da cui attingere per i miei raccontini ironici.
Le persone dovrebbero essere libere di essere sé stesse (purchè non facciano del male agli altri) anche andando in giro vestite da burlesque performer, da domatore di leoni o da wonder woman. E la logorroica inondazione di frasi che cominciano sempre con “IO” ci può anche stare. Spesso hanno solo bisogno di essere ascoltate, e per farle felici basta annuire e sorridere molto.
Scusate la digressione, ma mi piace prendere spunto dalle mie cavolate astrologiche per parlare anche di cose quasi serie. Buonanotte a tutte. [d0dormo]
LLC [0cool]

È poco piacevole essere guardate come un insetto nocivo (sempre divertenti le tue immagini), però riguardo l'ostentazione della propria posizione, voglio essere indulgente e vederne il lato positivo, a volte potrebbe dipendere anche dalla fierezza di aver conquistato qualcosa di non scontato e facile solo con le proprie forze. Magari si finisce per apparire arroganti e piene di sé, ma non sempre è così. Non vedo nulla di male in chi consentimi, è poco modesta, perché spesso è solo per non ferire chi ha di meno o non risvegliarne l invidia che si diventa poco appariscenti e invece è così liberatorio poter dire senza offendere nessuno "cavolo sono stata brava nel mio lavoro".
"Io dipingerei di colori i muri
e stelle sul soffitto
ti direi le cose che non ho mai detto"
Avatar utente
lalupaceltika
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/06/2016, 21:22

Re: I segni zodiacali al mare

Messaggio da lalupaceltika » 22/08/2018, 19:11

briciolablu ha scritto:
17/08/2018, 12:32
Le persone che ostenta no se stesse si sa sono "tanto fumo e poco arrosto". Spesso sono quel genere di persone che si nutrono di apparenza e prive quasi sempre di sostanza. Per sostanza intendo cuore testa sensibilità intelligenza maturità sincerità integrità e via dicendo. Quando trovo uno scrigno che esteriormente mi attira, mi piace, sono molto attenta ad aprirlo con delicatezza per scoprirne i contenuti. È un processo che ha la Sua magia. Ogni cosa ivi contenuta ha la Sua storia sconosciuta nell immediatezza ma comprensibile man mano con il tempo. Sai sono un po antica anche per i valori. Il cibo per esempio mi piace gustarlo assaporando lo lentamente non ingoiandolo .Credo si stiano perdendo tante piccole cose di enorme valore. Ma sono semplici considerazioni sulla Tua digressione.
[0afr]
Ciao Briciola. Il proverbio “tutto fumo e niente arrosto” è quasi sempre vero, ma è proprio quel “quasi” che mi attira. In parole povere, mi piace verificare se dietro tutto quel fumo l’arrosto c’è. E se c’è, di che tipo è? Arrosto d’agnello che poi azzanna alla gola? Arrosto di tenera tacchinella? Arrosto ripieno di prelibatezze? O arrosto vegano di sedano rapa? Chissà…
Io penso che tutte le Donne, appariscenti o no, siano dei misteri da scoprire.
Ovviamente chi non si mostra rende la scoperta più lenta ed intrigante, ma secondo me anche la verifica di ciò che viene ostentato dà un certo piacere, pur nella consapevolezza che la delusione è altamente probabile. Io sono stata fortunata perché le due Donne “appariscenti” con le quali ho avuto un trascorso si sono poi rivelate brillanti, intelligenti e capaci di ridere di sé stesse. Avevano altri difetti e, nel tempo, le brutte sorprese ci sono state ma questo succede anche con quelle che appariscenti non sono.
Naturalmente ognuna di noi è attratta da un certo tipo di donna, ci sono modelli di comportamento e atteggiamenti che ci piacciono e altri no. Io, per esempio, non sopporto le persone bacchettone giudicanti e mentalmente rigide, mentre sono più indulgente con quelle che se la tirano un po’. L’ostentazione non è per me un deterrente così grave.
Oh, a furia di parlarne mi è venuta una gran voglia di arrosto… di un succulento arrosto con taaaante patate al rosmarino da assaporare lentamente e con cautela… soprattutto se sono appena uscite da forno!

LLC [0cool]

:hen
se volete scrivermi: katarsi2000@yahoo.it
Rispondi